FONDOVALLE SANGRO: D'ALFONSO, ENTRO FINE ANNO AL VIA LAVORI DA 190 MILIONI

Pubblicazione: 29 marzo 2017 alle ore 13:11

FOSSACESIA - Imminenti lavori da 190 milioni di euro per il completamento della strada statale 652 di Fondovalle Sangro, che collega l'interno del Molise alla costa adriatica abruzzese.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, che la chiama "autostrada dei due mari".

"Entro il 20 aprile Anas invia la lettera di invito alle imprese prequalificate per la presentazione delle migliori offerte - ha spiegato su Facebook - entro fine maggio le imprese presentano ad Anas le migliori offerte, entro settembre Anas individua la migliore offerta, poi scattano i 35 giorni da procedura per le opposizioni dei portatori di interessi giuridici che confliggono con la posizione del primo classificato".

"Raggiunto questo stadio della procedura - ha aggiunto D'Alfonso - c'è la firma del contratto e la procedura tecnica di consegna dei lavori".

"Le risorse derivano da legge Sblocca Italia nel 2015, governo Renzi per 75 milioni, da uno storico preesistente emendamento Legnini, relatore della finanziaria del tempo, 2013, e per altri 78 milioni di euro dal masterplan governo Renzi maggio 2016!", ha spiegato il governatore.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui