• Abruzzoweb sponsor

FOTOGRAFIA: GLI SCORCI ABRUZZESI FINO A NEW YORK,
UN VIAGGIO EMOZIONALE NEGLI SCATTI DI FABRIZIO FERRI

Pubblicazione: 01 aprile 2017 alle ore 11:38

Fabrizio Ferri, fotografo freelance, dall'1 al 9 aprile a Palazzetto dei nobili
di

L’AQUILA - Dall’Abruzzo a New York, questo il percorso compiuto da un aquilano appassionato di fotografia, Fabrizio Ferri, 43 anni, affascinato delle sue montagne, immortalate con foto arrivate nel 2015 fino alla Grande Mela.

Questo è Fabrizio Ferri, 43 anni, fotografo freelance, che da oggi, 1° aprile, fino a domenica 9, porterà questi suoi scatti in una personale a Palazzetto dei Nobili, nel centro storico dell’Aquila.

"Sono 40 immagini, un viaggio emozionale attraverso luoghi incantanti in cui la natura nella sua semplicità riesce a commuovere e ad ammutolire", spiega Ferri ad AbruzzoWeb.

Non solo gli States, dove ha portato la Basilica di San Bernardino appena restaurata, ma anche l'Expo di Milano, dove le sue foto sono state le protagoniste del padiglione Abruzzo. Una passione che affonda le sue radici nella gioventù ed è nata dal connubio tra due grandi amori: l’escursionismo e la montagna.

"Ho cominciato con delle passeggiate in cui avevo, come unica compagna, la mia fotocamera compatta - aggiunge ancora -ero colpito dalla maestosità della vetta più alta, il Corno Grande, che fa capire quanto davvero possiamo essere minuscoli davanti alla potenza della natura".

Nel 2012 l’acquisto della prima reflex e, da quel momento, la fotografia comincia ad andare a braccetto con le sue escursioni in maniera più professionale.

"La voglia di immortalare momenti unici mi ha spinto ad approfondire sempre più gli studi per la fotografia - racconta - Da autodidatta, mi ritrovo oggi con un buon bottino di conoscenze tecniche e artistiche, che hanno permesso di mostrarmi e farmi apprezzare anche fuori regione fino ad arrivare nella Paese a stelle e strisce per rappresentare il mio Abruzzo".

Non solo voglia di affermarsi, ma un viaggio emozionale. "Spero di riuscire a trasmettere un po' della quiete e della magia che respiro lassù dove anche i problemi sembrano lontani e quasi eterei, un viaggio sensoriale per il mio pubblico e per quanti vorranno venire", il suo invito.

"Cercherò di portare avanti il mio lavoro con tanta passione - auspica in consluione - per dare a tutti la possibilità di ammirare i magnifici scenari che mi circondano. Immergendosi anche per un attimo, in quelle sensazioni che io stesso provo quando vedo il tutto attraverso l'obiettivo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui