• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

FUMETTI: ARRIVA IN EDICOLA 'THE PROFESSOR',
DALLA MATITA DELL'ABRUZZESE PAOLO D'ANTONIO

Pubblicazione: 11 novembre 2016 alle ore 12:03

ORTONA – Dalla matita del disegnatore abruzzese Paolo D’Antonio, fumettista e illustratore diplomato alla scuola internazionale di Comics, con la sceneggiatura del toscano Carlo A. Martigli, giornalista e autore di testi teatrali, nasce un nuovo fumetto italiano, The Professor: l’eroe della nuova serie horror- mystery creata da Andrea Corbetta per Erredi grafiche editoriali, ambientata nell’Ottocento vittoriano. 

Il primo albo, intitolato Golem, è già in edicola su territorio nazionale. 

Protagonista della serie a fumetti The Professor è Benjamin Love, docente di scienze esoteriche presso l’University College di Londra. 

Le sue sembianze si ispirano al famoso attore britannico Peter Cushing, interprete negli anni Cinquanta di Sherlock Holmes, del Doctor Who e di Van Helsing. 

L’ambiente in cui si muove il professore è l’ Europa misteriosa di fine Ottocento, agitata da oscure pulsioni, e i personaggi che incontra sono figure note e realmente vissute mescolate con altre del tutto immaginarie. 

In un'atmosfera inquietante in bilico tra magia-misticismo e scienza prendono vita le avventure di Benjamin Love, eroe suo malgrado, costretto a scegliere tra bene e male anche quando i confini tra i due non sono così chiari. 
 
In Golem il professor Benjamin Love indaga sulle misteriose vittime di una forza gigantesca, dissanguate secondo un antico rituale e abbandonate nei tetri vicoli londinesi. 

Durante le ricerche scopre il proprio passato: in un drammatico colloquio, il rabbino, suo tutore, gli svela chi uccise i genitori, causandogli da bambino la menomazione alla mano sinistra, e quale destino gli riservino le antiche scritture, lasciando però molti lati oscuri. 

Saranno gli accadimenti a svelare a The Professor di chi potersi fidare in un continuo ribaltamento di ruoli ai confini tra fantascienza e stregoneria, e quali gli strumenti a sua disposizione per sconfiggere il male. 

Fedeli alleati in questa lotta senza confini, il suo cane Mastiff e una speciale mano. 

La trama si consuma in un’atmosfera gotica con ambientazioni realistiche cui si affiancano ricostruzioni di fantasia, personaggi leggendari e moderni mostri, con colloqui serrati, ricorrenti flashback e un’incursione nello steampunk.

Ad affiancare Paolo D’Antonio e Carlo Martigli, una squadra di sceneggiatori, Giancarlo Marzano, Cristiana Astori, Giulia Carla De Carlo, e disegnatori, Andrea Cuneo, Germano Giorgiani, Riccardo Innocenti, Francesco Mobili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui