• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

FUORI PERICOLO IL PUGILE
ACCOLTELLATO ALLA GOLA A VASTO

Pubblicazione: 26 dicembre 2017 alle ore 17:03

Domenico Urbano

PESCARA E' fuori pericolo Domenico Urbano, pugile professionista di Vasto, accoltellato durante il pranzo di Natale in contrada Montevecchio.  L'aggressore è F.O. 54 anni, pescatore di Vasto e cognato del pugile: è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio. Oggi è stato portato davanti al giudice per l'udienza di convalida.

Urbano è stato salvato in extremis dall'intervento chirugico alla gola portato a termine nell'ospedale di Vasto.

L'aggressione è avvenuta ieri attorno alle 14,30 durante il tradizionale pranzo tra parenti in una villetta della contrada a sud di Vasto. Tra i due non correva buon sangue. Dopo l'ennesimo alterco, il pescatore avrebbe afferrato un coltello e rivolto verso il cognato colpendolo alla gola. Sembra che F.O. fosse appena arrivato nella villetta e che volesse difendere la moglie.

Gli altri invitati hanno provveduto a trasportare Urbano direttamente all'ospedale San Pio. Sul posto è infatti arrivata anche l'ambulanza del 118, che però è rimasta vuota. I medici del Pronto soccorso hanno subito tamponato la ferita e deciso quindi di sottoporrre l'uomo a immediato intervento chirurgico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui