GESTIONE EMERGENZE POST-TERREMOTO: DELEGAZIONE GIAPPONESE ALL'AQUILA Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

GESTIONE EMERGENZE POST-TERREMOTO: DELEGAZIONE GIAPPONESE ALL'AQUILA

Pubblicazione: 21 aprile 2018 alle ore 12:38

L'AQUILA - Una delegazione di studiosi e ricercatori giapponesi impegnati nel post-sisma di Fukushima del 2011 e di Kumamoto del 2016, ha fatto visita ieri all'Aquila, nell'ambito di un viaggio di ricognizione che toccherà sia le aree terremotate del 2009 sia quelle dei recenti eventi che hanno colpito il Centro italia, per rendersi conto delle modalità di gestione dell'emergenza.

Il gruppo ha incontrato, nelle sede municipale di Palazzo Fibbioni, gli assessori comunali alla Protezione civile, Emanuele Imprudente, e alle Politiche sociali e all'assistenza alla popolazione Francesco Bignotti, prima di fare un sopralluogo nelle strutture della Protezione civile regionale.

All'incontro è seguita una dimostrazione pratica da parte degli operatori volontari.

La giornata con la delegazione giapponese, promossa dal capogruppo in Consiglio comunale di L'Aquila futura, Roberto Santangelo, è proseguita con la visita agli alloggi dei progetti C.a.s.e. di Cese di  Preturo e ai Map di Preturo, cui ha presenziato anche il consigliere comunale della stessa lista civica Luca Rocci.

Le giornate di studio sono organizzate dall'associazione di volontariato G.E.P.E. (Gruppo emergenza psico-sociale ed educativo), curate dalla presidente Marilena Esposito, per la parte nazionale, e da Anna Maria Mancuso, per la parte locale.

Lo scopo degli ospiti giapponesi è di studiare e conoscere l'iter di intervento e di sostegno dello Stato italiano nei confronti delle popolazioni che vengono colpite da una calamità - informa una nota del Comune dell'Aquila - I componenti del gruppo si interessano, a vario titolo, alla gestione dei disastri, alle problematiche inerenti la vita degli sfollati (sanitarie, materiali) alla ricostruzione urbanistica e sociale del territorio colpito. A tutt'oggi sono impegnati a risolvere le problematiche del dopo sisma del 2011, che ha flagellato Fukushima e le regioni limitrofe, e del 2016, che ha colpito la regione di Kumamoto. Il tutto nella prospettiva di apportare miglioramenti al sistema giapponese di gestione del post calamità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
C.a.s.e. Tour
Capire la ricostruzione
I costi della governance
Map Tour
Viaggio nel ''cratere''
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui