IL FIDANZATO ENTRA IN CASA ED E' SUBITO POLEMICA: LA IZZO, ''NON CI IMPORTA
DEL TUO CURRICULUM SESSUALE'', LUI ''MA ORA HO APPESO IL PERIZOMA''

GF: SIMONE COCCIA COLAIUTA, ''IO CON 2MILA
DONNE'', MALGIOGLIO, ''NON SONO KLEENEX''

Pubblicazione: 18 aprile 2018 alle ore 01:23

di

L'AQUILA - Un ingresso trionfale quello dell'aquilano Simone Coccia Colaiuta, ex spogliarellista e fidanzato della deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane, al Grande fratello, il reality italiano che ha preso il via ieri sera. Ma Simone non ha varcato neppure la porta rossa per entrare nella casa più spiata d'Italia che ha già il primato della prima lite con i due opinionisti in studio.

A scatenare l'ira di Cristiano Malgioglio e Simona Izzo, che per questa quindicesima edizione affiancheranno la storica conduttrice del reality Barbara D’Urso, le parole di presentazione di Coccia.

"Con le donne non ho mai avuto nessun problema: siamo a quota 1.500-2.000. Poi facevo lo spogliarellista era anche un modo per ‘ammucchiarne di più", ha detto davanti alle telecamere del Gf il 35enne aquilano.

"Quando ho conosciuto Stefania ho dovuto appendere i perizomi alla stampella, adesso metto i boxer. Nella casa del Gf il problema più grande saranno le donne, mi fanno perdere la testa; lo so che sono fidanzato però ci butti l’occhio una volta, due e tre...poi Dio vede e provvede" e poi ancora "Stefà stai tranquilla perché se non fidi adesso, non ti potrai fidare più”, ha detto cercando di tranquillizzare la compagna.

Prima di lui sono entrati altri 3 concorrenti nella casa, anche per loro c’è stato il jingle di rito e gli applausi del pubblico, solo Simone è riuscito a far parlare di sé da subito.

"Le donne non sono come kleenex, cosa sono dei giocattoli? Non è un vanto essere stato con 2 mila donne Simone", ha detto Maglioglio in diretta.

La Izzo, poi, sentendosi colpita da donna, gli ha urlato contro: "Io credo che Simone rappresenterà un problema per le donne, non il contrario e del suo curriculum sessuale non ce ne importa nulla".

Immediata la reazione della D'Urso, "amica" della Pezzopane, come lei stessa ha ripetuto più volte in trasmissione, che ha tentato di difendere l'ex spogliarellista.

L’aquilano in realtà non è entrato direttamente nella casa, ma in quello che è chiamato ‘tugurio’, il Lido Carmelita dell'edizione 2018, dove il 35enne ha dovuto scegliere tra un costume molto succinto e color verde fluorescente e un classico costume intero da bagnino, Simone ha scelto di indossare quello verde, scatenando il popolo del web con Gif e Meme a lui dedicati. 

Per entrare nella lussuosa casa con piscina e arredamento moderno il concorrente abruzzese ha dovuto gonfiare braccioli, ciambelle e palloni da spiaggia.

A metà serata, però, nel ‘tugurio’ in  stile balneare, è entrata anche la modella 23enne Mariana Falace, accolta con piacere da Coccia, inizialmente imbarazzato, ma dopo quanlche sorriso e uno scambio di battute, i due concorrenti sono stati perfettamente a loro agio.

Lucia Bramieri, quando ancora non è conoscenza della partecipazione dell’aquilano al Gf, viene chiamata in confessionale poco dopo la mezzanotte, il motivo è quello di chiarire alcune indiscrezioni riguardanti lei e Simone Coccia Colaiuta.

Si tratta di alcuni messaggi che l'aquilano le avrebbe inviato di notte, contenenti frasi "spinte".

“È una storia che risale al 2015, però voglio sottolineare che non l’ho mai incontrato, ci siamo scambiati dei messaggi notturni, erano sms da ‘galletto’, ma io non ho raccolto le provocazioni, con me Stefania può stare tranquilla”, ha specificato sul divano nero del confessionale la vedova Bramieri, che nonostante l'insistenza della D'Urso, che avrebbe voluto rendere pubblico il contenuto degli sms, ha preferito chiudere la conversazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui