GIORNALISMO: DUE ABRUZZESI FINALISTI DI REPORTER DAY A MILANO Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

GIORNALISMO: DUE ABRUZZESI FINALISTI DI REPORTER DAY A MILANO

Pubblicazione: 17 giugno 2017 alle ore 11:16

L'AQUILA - Un aquilano e un pescarese sono tra i 165 i finalisti che parteciperanno alle fasi conclusive della 1° edizione di Reporter Day, su oltre 650 giornalisti, videomaker, fotografi o semplicemente appassionati, tutti molto giovanissimi, con un’età media di 31 anni.

L’iniziativa è promossa da Gli occhi della guerra, progetto di giornalismo senza filtri né censure, nato nel 2013 e basato sul crowfunding (raccolta di fondi, per lo più tramite Internet, attraverso piccoli contributi di persone che condividono un medesimo interesse o un progetto comune oppure intendono sostenere un'idea innovativa).

Ora, il 22 giugno, in una sorta di X Factor del Reportage, i 165 finalisti presenteranno il loro progetto a una giuria composta da reporter, fotografi, giornalisti, come ad esempio Ivo Saglietti o Francesco Cito, tra i più grandi autori di fotoreportage al mondo, Marco Maisano, che ha iniziato la sua esperienza di reporter a Gli Occhi della Guerra e ora "Iena" su Italia1, o Sebastiano Caputo, giovane reporter con alle spalle già una lunga esperienza di racconto dai confini del mondo, Fausto Biloslavo, “decano” degli inviati di guerra, solo per citare alcuni nomi.

I vincitori saranno comunicati il 23 giugno alla Fabbrica del Vapore di Milano, durante un evento nel corso del quale si incontreranno gli iscritti al Reporter Day e i lettori e gli appassionati di reportage.

"La I edizione del Reporter Day ha scatenato una partecipazione che ha superato le nostre aspettative, segno che c’è una grande voglia di giornalismo sul campo - ha dichiarato Andrea Pontini, de Gli Occhi della Guerra - Per questo abbiamo promosso, unici in Europa un contest alla ricerca di idee e persone che vogliono realizzarle. I vincitori del contest realizzeranno la loro idea di reportage, ma, grazie al crowdfunding, altri possono essere finanziati. L’evento del 23 giugno a Milano, ha concluso Pontini, permetterà di mettere in contatto i reporter e i lettori, entrambi protagonisti attivi de Gli Occhi della Guerra".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui