GIOVANI AQUILANI PREMIATI DA MICHEL QISSI NELLE ARTI MARZIALI A MILANO

Pubblicazione: 06 dicembre 2016 alle ore 09:53

L'AQUILA - Oro, Argento e bronzo, per mano di una star del settore, Michel Qissi​, per alcuni giovani atleti aquilani della Asd Total defence school , al gran galà internazionale delle arti marziali che si è svolto il 4 dicembre scorso presso il Palasport di Basiglio (Milano).

La competizione è stata organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Krav Maga (Fikm), Unione karatè sportivo e Unione nazionale veterani dello sport Coni,

Hanno gareggiato, insieme ad atleti provenienti da tutta Europa e per il kick boxing da tutto il mondo, primeggiando in una serie di competizioni di kick boxing, karatè e krav maga .

La Total defence school con sede all'Aquila in via Saragat, del maestro Andrea Petrelli​, si è aggiudicata nella categoria combattimenti con il coltello 3 medaglie d'oro, 1 medaglia d'argento e 2 medaglie di bronzo nazionali.

Nei campionati europei di krav maga hanno vinto per la categoria  a squadre i giovanissimi atleti Nicolò Giuliani, Riccardo Di Gregorio, Elisa Taverna , Angelo Marinelli, Valentina e Beatrice De Bellis, tutti alla prima esperienza fuori regione.

Nella categoria dei campionati italiani di combattimento con il coltello si è aggiudicato il primo posto nella categoria maschile Riccardo Di Gregorio e in quella femminile Elisa Taverna.

Michel Qissi, nome d'arte di Mohammed Qissi, durante la premiazione li ha incoraggiati a non mollare, è un artista delle arti marziali di fama internazionale, famoso negli anni '80 e '90 per i suoi numerosi film dove interpreta la parte del cattivo contro  Jean Claude Van Damme​, suo grande amico, con cui ha condiviso da sempre questa passione il sogno hollywoodiano, che si è poi realizzato per entrambi.

Hanno lavorato insieme in alcune pellicole, dove ha potuto mostrare le sue doti nel settore, come Kick boxer - Il nuovo guerriero e Lionhearth - scommessa vincente .

"Sono molto soddisfatto per il risultato di questi miei giovani discepoli - dichiara Petrelli con orgoglio ad AbruzzoWeb - hanno lavorato moltissimo e duramente per ottenere questi risultati, sottoponendosi anche ad allenamenti extra che abbiamo fatto nel mio garage sotto casa. Le arti marziali sono la mia passione, che viaggia di pari passo con la mia professione, sono un avvocato da pochi mesi, ma mi alleno da quando ero praticamente in fasce".

"Il mio obiettivo futuro - aggiunge - è quello di coinvolgere i bambini piccoli, sono ancora in fase embrionale, ma conto di aprire la mia scuola per la prossima stagione agli atleti dai 5 anni in poi. All'Aquila faccio tutto da solo, mi piacerebbe molto riuscire a trasmettere la cultura della difesa personale in una società che secondo me, anche per la professione che svolgo, è sempre più a rischio, fin dalla tenera età".

"Sentiamo tutti i giorni tristi fatti di cronaca - spiega con rammarico in conclusione - in cui sono coinvolti dei giovanissimi, nelle scuole, anche elementari sono sempre più frequenti episodi di bullismo e le donne, spesso vittime degli uomini che dicono di amarle. E ancora gli uomini stessi, che hanno dimenticato l'uso della parola per dirimere le controversie, ma usano le mani e le armi, come all'età della pietra, per motivi poi spesso banali".

La Asd total defence organizza a riguardo tanti corsi di autodifesa personale aperti alle donne, sempre presso la sede aquilana.

Per ogni informazione è possibile contattare il numero 3402467854 oppure visitare la pagina facebook Asd Total Defence School. (Loredana Lombardo)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui