• Abruzzoweb sponsor

GIULIANOVA: COMMISSARIATO PD, PARTITO AFFIDATO A DI SABATINO

Pubblicazione: 04 ottobre 2019 alle ore 15:30

GIULIANOVA - E’ Renzo Di Sabatino, già presidente della Provincia di Teramo, il commissario del Pd di Giulianova.

La scelta del commissariamento rientra nella riorganizzazione del Partito nella Provincia di Teramo come indicato più volte dagli organi dirigenti regionali, con la determinazione di restituire al partito teramano una classe dirigente apprezzata, dinamica e che abbia a cuore le sorti delle comunità civiche di riferimento. 

Dopo il Commissariamento del Partito Provinciale, con la nomina di Pietro Di Stefano, è iniziato immediatamente il lavoro politico e di riorganizzazione del Pd.

“Ho iniziato riunendo i segretari dei circoli, stimolando le iniziative tra la gente e riaprendo i locali della Federazione alla frequentazione degli aderenti al Partito Democratico e del popolo di centrosinistra, peraltro molto presente nella realtà provinciale”, dichiara il commissario provinciale.

“Ma la riorganizzazione deve riguardare anche situazioni comunali in difficoltà, come Giulianova, o in abbandono da tempo e da dove sono giunti ripetuti segnali per richieste di intervento.  A Giulianova il Pd era articolato in tre circoli e una Unione Comunale".

"A seguito del risultato conseguito nelle relative elezioni amministrative, frutto di scelte scellerate, dove il partito ha subito un forte tracollo tale da non essere presente nel Consiglio Comunale, diversi segretari avevano da tempo rassegnato le dimissioni e la situazione appariva pietrificata tra rabbia e scoramento”.

"La situazione giuliese merita oggi la massima attenzione e serietà, per l’importanza che ha Giulianova nel sistema provinciale e regionale e per la sua radicata storia nella sinistra democratica e progressista. Pertanto, ho ritenuto di proporre al segretario regionale Michele Fina, il commissariamento del partito a Giulianova con la nomina a commissario dell’avvocato Renzo Di Sabatino il cui equilibrio, capacità e conoscenza sono la massima garanzia per una pronta soluzione ai problemi del partito locale”.

Il segretario Fina aggiunge: “Rivolgo un ringraziamento e auguro buon lavoro a Renzo Di Sabatino che ha tutte le caratteristiche per garantire a Giulianova le giuste condizioni per una ripartenza. Le vicende che si sono succedute negli ultimi mesi non intaccano la profonda tradizione democratica di Giulianova. Ripartiamo da qui per tornare a valorizzare le energie che sono dentro e intorno a Pd".

"Quanto si è fatto a Giulianova rispecchia l’intervento sul Pd provinciale di Teramo, e rientra in quello che ci siamo riproposti sin dal mio insediamento da segretario regionale: tutelare e proteggere il partito e la comunità del Pd nei territori, dove il partito può esprimere il meglio delle proprie potenzialità e delle proprie energie”, conclude Fina.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui