GIULIANOVA: MASSACRA DI BOTTE
LA MADRE, ARRESTATO 27ENNE

Pubblicazione: 04 giugno 2018 alle ore 21:29

GIULIANOVA - Massacra di botte la mamma e distrugge mobili ed infissi di casa. Arrestato dai carabinieri di Giulianova un pregiudicato ucraino di 27 anni, residente a Giulianova (Teramo).

Questa mattina ha pestato a sangue sua madre, la quale però è riuscita a chiamare il 112. Sul posto immediatamente si sono recati due pattuglie del Nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Giulianova che hanno immobilizzato il giovane.

Una scena raccapricciante quella che gli agenti si sono trovati davanti appena arrivati sul posto: la donna aveva i vestiti strappati e macchiati di sangue, un occhio tumefatto, graffi sul volto e un grosso livido su una gamba, per cui è stata immediatamente accompagnata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova per le prime cure.

La furia dell’uomo non ha risparmiato neanche la propria abitazione visto che ha seriamente danneggiato porte e mobili. Dopo le formalità di rito, l’ucraino è stato quindi arrestato per maltrattamenti in famiglia e portato in caserma per le formalità di rito, al termine delle quali è stato condotto presso il carcere di Castrogno, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo.

L’udienza di convalida dell’arresto è attesa per domattina. L’uomo non è nuovo a questi comportamenti nei confronti di sua madre. Un episodio analogo, infatti, era accaduto anche ad ottobre dell’anno scorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui