• Abruzzoweb sponsor

GIUSTIZIA SPORTIVA: GRAVINA (FIGC), ''NON INTERVENGO
SU PROCURA. NON E' IL MOMENTO GIUSTO''

Pubblicazione: 28 luglio 2019 alle ore 18:02

ROMA - Il Consiglio federale Figc martedì analizzerà la proposta della Lega di B per Playoff e Playout del campionato 2019/20, l'introduzione del contributo di solidarietà (fino al 3%) per le cessioni a titolo definitivo dei calciatori a vantaggio delle società che li hanno formati a partire dal 12esimo fino al 21esimo compleanno, quindi deciderà sulle ammissioni ad A e B donne. 

Non si metterà al voto la questione dell'avvicendamento del procuratore federale, Giuseppe Pecoraro, ipotesi ventilata, ma esclusa oggi da Gabriele Gravina, in un'intervista al quotidiano Il Centro. 

"Sono il primo - ha detto - a sostenere che va rivisitato il sistema della giustizia sportiva. Siamo già intervenuti con la riforma della Corte d'appello federale e il discorso può riguardare anche la Procura. Ma esistono i tempi per fare le cose. Esiste una sensibilità che mi suggerisce che questo non è il momento giusto. Ci sono 2-3 indagini da istruire e definire, intervenire ora sulla Procura significherebbe un'invasione di campo politica. Che non intendo perseguire".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui