NUMERI CLASSIFICA QUOTIDIANO ECONOMICO SULLE 107 PROVINCE ITALIANE

GLI ABRUZZESI E LO SPORT: SOLE 24 ORE, MALE
L'AQUILA E CHIETI, MEGLIO PESCARA E TERAMO

Pubblicazione: 25 agosto 2018 alle ore 07:30

di

L'AQUILA - La provincia dell'Aquila e quella di Chieti avranno molte altre virtù, non quella però della sana abitudine di fare attività sportiva, sia a livello dilettantistico e che agonistico, che pure ben si concilierebbe con la qualità ambientale, e l'aria molto più pura che altrove. 

A dirlo l'indagine "Indice di sportività 2018", curata da Clas-Pts Group e pubblicata dal Sole 24 Ore, in cui le 107 province italiane vengono monitorate sulla base di 30 indicatori, di cui tre di carattere generale (riguardanti prevalentemente i tesserati) e gli altri divisi in tre grandi “famiglie”: Sport di squadra, Sport individuali e Sport e società, che prende in considerazione gli aspetti non agonistici, quindi della realtà sociale ed economica, legati allo sport.

Il tutto messo in rapporto alla consistenza della popolazione e anche all'estensione delle singole aree. 

Delle quattro province abruzzesi si salvano, seppure senza strafare, piazzandosi in media alta classifica generale, quelle di Pescara al 41°posto e Teramo, al 50° posto. Male Chieti, al 76° posto, e malissimo la provincia dell'Aquila, al 94° posto.

Tutte comunque lontane e di molto dalle tre province sul podio, quelle di Trieste, di Trento e Cagliari.

In fondo alla classifica, per la cronaca, Enna, Sud Sardegna e Agrigento.

Interessante è sfogliare le classifiche di settore, che poi contribuiscono a formare quella generale. 

Per quanto riguarda gli Sport a squadre: molto bene Pescara, 15° posto, ed anche Teramo 26°, Chieti e L'Aquila sono all' 87° e al 94° posto.

Negli sport individuali la provincia di Chieti è al 53° posto, Pescara al 54° Teramo al 62° e L'Aquila all'86° posto. 

Infine nella categoria Sport e Società troviamo Teramo al 56°, Pescara 61°, Chieti al 77° e L'Aquila al 92° posto.

Andando ancor di più nel dettaglio, si scopre che la provincia di Pescara va benissimo nel calcio professionistico, al 6° posto in Italia, e anche per il calcio dilettanti, 11° posto e per la formazione nello sport, 25° posto. 

Teramo a sua volta eccelle all'8° posto nel basket, e anche nella categoria Sport e bambini, all'11° posto nella categoria Media sportivi.

La provincia di Chieti non ha acuti di eccellenza e si piazza ovunque in media bassa classifica. 

L'Aquila si consola nella cattiva performance con l'ottimo 5° posto in Italia nel rugby, proprio all'indomani del ritiro dell'iscrizione al campionato di seria A della gloriosa e storica L'Aquila Rugby. 

La provincia aquilana si piazza poi al 20° negli sport invernali. In compenso va malissimo negli sport al femminile, piazzandosi al 101° posto. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui