GRAN SASSO ACQUA: RICCIUTI E GLI ALTRI 67 CHE PUNTANO ALLA PRESIDENZA, I NOMI

Pubblicazione: 17 luglio 2017 alle ore 17:44

Luca Ricciuti
di

L’AQUILA - L’ex consigliere regionale Luca Ricciuti, la presidente dell’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale (Ater) aquilana Francesca Aloisi, il presidente dell’ordine dei commercialisti Ettore Perrotti, suo fratello Adriano, già consigliere comunale, l’ex assessore Sergio De Paulis, il vice presidente del Teatro stabile Adolfo Paravano, il dirigente regionale della Protezione civile Altero Leone.

Sono solo alcuni degli aspiranti presidenti e componenti del Consiglio d’amministrazione della società idrica dell’Aquila e del comprensorio Gran Sasso Acqua, chiamata a scegliere il suo nuovo presidente e il resto della governance tra oggi e domani dopo gli 11 anni di presidenza di Americo Di Benedetto, che si è dimesso nei giorni scorsi dopo aver ricoperto l’incarico anche durante la campagna elettorale che l’ha visto candidato sindaco del capoluogo del centrosinistra, sconfitto da Pierluigi Biondi.

Proprio quest’ultimo, primo cittadino, con il consistente pacchetto di quote di maggioranza di Gsa detenuto dal Comune capoluogo, avrà un peso determinante e, sostanzialmente, l’ultima parola nella nomina del nuovo presidente.

Si potrebbero spiegare anche così alcune candidature, per esempio quella di Antonio Tavani, già vice presidente della Provincia di Chieti in quota Fratelli d’Italia, o Fabrizio Ajraldi, avvocato tra i più ferventi biondiani della base alle elezioni.

Curiosamente oltre al già citato Paravano, del Teatro stabile fanno parte anche altri due candidati, Pier Paolo Visione e il già citato Perrotti, presidente e componente del collegio dei revisori dei conti.

Non c’è invece, ed è clamoroso visto che puntava alla presidenza, Salvatore Santangelo, vice di Adb negli ultimi anni, promotore della lista L’Aquila futura che ha sostenuto Biondi alle elezioni ed esprime l’assessore all’Assistenza alla popolazione, Francesco Bignotti, sostenuto da due consiglieri comunali, Roberto Santangelo e Luca Rocci. Evidentemente il posto in Giunta non comportava altre nomine e così ha preferito non partecipare nemmeno.

Non mancano esponenti dell’opposizione, che dovrebbe essere rappresentata per prassi in quota minoritaria: dallo stretto collaboratore e candidato nella lista del Pd Alessandro Tomassoni, avvocato, fino al dirigente dem e presidente dell’Accademia dell’Immagine Gianluca Cervale, al consigliere di circoscrizione Matteo Corti, ma anche Andrea Piermarocchi, avvocato, 123 voti nella lista L’Aquila chiama della coalizione civica.

Infine una curiosità: tra i 68 candidati, di cui 40 al Cda, 36 al Collegio sindacale e 31 come revisore legale, con nomi che si ripetono in due o su tutti e tre gli elenchi, ci sono 67 singole persone e una sola società, la Pricewatershousecoopers spa, colosso della revisione che opera in 150 Paesi con oltre 220 mila dipendenti.

Le nomine si svolgeranno secondo una sorta di elezione con listini bloccati da votare come se fossero in Parlamento, di qui sarà determinante l’alleanza tra sindaci: L’Aquila con il 46,14% delle quote parte in grande vantaggio, ma anche un piccolo ente con l’1,54% può avere il suo giusto peso.

TUTTI I CANDIDATI
 
CONSIGLIO D’AMMINISTRAZIONE

Raffaele Pece, Luigi Parravano, Felice Masci, Tiziano Capannolo, Luca Verini, Vittorio Iovannitti, Roberto SoccorsiGiammarco Berardi, Fabrizio Ajraldi, Manuel Cucchiella, Adriano Perrotti, Fabrizio Carnicelli, Luca Ricciuti, Altero Leone, Alessandro Tomassoni, Adolfo Paravano, Ettore Perrotti, Gianluca Cervale, Sergio De Paulis, Francesca Aloisi, Antonio Pio Porto, Gabriele Lucantonio, Fioravante Mancini, Andrea Piermarocchi, Pierpaolo Visione, Michele Giuliani, Chiara Palumbo, Isaia Corona, Maria Grazia Lepidi, Adelina Di Pietro, Matteo Corti, Antonio Tavani, Andrea Ciuffoletti, Mario Tocci, Leonello Leone, Barbara Petrella, Marika Aceto, Angelo Sulpizio, Eugenio Fioretti, Tommaso Zarra.

COLLEGIO SINDACALE

Luigi Parravano, Felice Masci, Tiziano Capannolo, Roberto Soccorsi, Luca Verini, Giammarco Berardi, Claudia Marotta, Gaetano Ricci, Antonio Mazzaferro, Ilaria Di Marco, Alessandra Rossi, Ettore Perrotti, Antonello Comperti, Giuliano Calderoni, Fioravante Mancini, Roberto Pace, Francesco Buccini, Manuela Sodini, Pier Paolo Visione, Carla Mastracci, Riccardo Vespa, Gennaro Iodice, Isaia Corona, Enrico Dell’Elce, Donato Aiello, Adelina Di Pietro, Concetta Trecco, Italo Colasimone, Tommaso Copersino, Piero Landi, Francesca Specchio, Vittorio Giorgi, Barbara Petrella, Marika Aceto, Rita Bufalini, Daniele Marzolo.

CANDIDATI REVISORE LEGALE

Luigi Parravano, Felice Masci, Tiziano Capannolo, Luca Verini, Giammarco Berardi, Claudia Marotta, Gaetano Ricci, Antonio Mazzaferro, Ilaria Di Marco, Ettore Perrotti, Giuliano Calderoni, Fioravante Mancini, Roberto Pace, Francesco Buccini, Manuela Sodini, Pricewatershousecoopers spa, Pier Paolo Visione, Venturino Di Corpo, Carla Mastracci, Riccardo Vespa, Isaia Corona, Enrico Dell’Elce, Francesco Dell’Endice, Marco De Santis, Fabrizio Pappalepore, Adelina Di Pietro, Italo Colasimone, Tommaso Copersino, Francesca Specchio, Marika Aceto, Rita Bufalini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui