LA BRAMIERI IN DIRETTA, ''I FATTI SONO DEL 2015''. IL FIDANZATO DELLA
PEZZOPANE ENTRA ED E' SUBITO POLEMICA, ''HO AVUTO 2MILA DONNE''

GRANDE FRATELLO: COCCIA COLAIUTA E' GIA'
UN CASO, ''CI PROVA'' CON LA VEDOVA BRAMIERI

Pubblicazione: 17 aprile 2018 alle ore 17:04

di

L'AQUILA - Un ingresso trionfale quello dell'aquilano Simone Coccia Colaiuta ex spogliarellista e fidanzato della deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane, nella casa del Grande fratello, ma non senza qualche polemica, la prima della quindicesima edizione.

“Con le donne non ho mai avuto nessun problema: siamo a quota 1.500-2.000. Poi facevo lo spogliarellista era anche un modo per ‘ammucchiarne di più. Quando ho conosciuto Stefania ho dovuto appendere i perizomi alla stampella, adesso metto i boxer”, si è presentato così il 35enne aquilano.

Parole che hanno scatenato l'ira dei due opinionisti in studio, Cristiano Malgioglio e Simona Izzo, al fianco di Barbara D’Urso, presentatrice dell'edizione 2018 del Gf, che ha tentato 'goffamente' di difendere Coccia.

Ma le polemiche erano iniziate già questa mattina. A Mattino cinque, infatti, è stata data un'indiscrezione proprio sul compagno della deputata aquilana, che avrebbe corteggiato con messaggi provocatori, la vedova Lucia Bramieri, 57 anni la nuora del grande comico scomparso Gino Bramieri.

Secondo il gossip, tra lei e Coccia ci sarebbe stato qualche tempo fa uno scambio di messaggi e la Bramieri in quell'occasione avrebbe anche messo in guardia la parlamentare dicendole che Simone è totalmente inaffidabile.

"Si prevedono scintille questa sera", aveva promesso la conduttrice di Mattino Cinque Federica Panicucci e così è stato.

La Bramieri, infatti, è stata chiamata, poco dopo la mezzanotte, in confessionale per spiegare la vicenda: "È una storia che risale al 2015, però voglio sottolineare che non l’ho mai incontrato, ci siamo scambiati dei messaggi notturni, erano sms da ‘galletto’, ma io non ho raccolto le provocazioni. Con me Stefania può stare tranquilla”, ha specificato sul divano nero della casa.

Lucia Bramieri  è la proprietaria di un salone di bellezza, ma è “nota”  al pubblico televisivo per le sue numerose partecipazioni a Domenica Live per la vicenda legata all’eredità del comico Gino.

Lei è infatti la sua nuora, avendo sposato nel 1994 il figlio Cesare, che è scomparso nel 2008 a causa di una malattia.

La vedova si è impegnata a portare avanti la memoria del suocero ed è la custode della sua casa. Proprio per questo, è protagonista di una questione legale con l’ultima compagna di Bramieri e parte della famiglia del comico.

Oltre a Coccia Colaiuta e Bramieri saranno altri 15 sono i concorrenti della quindicesima edizione pronti ad entrare man mano nella casa alle porte di Tivoli (Roma), spiati 24 ore su 24 dalle telecamere, per contendersi il montepremi finale di 100 mila euro. A condurre il reality D'Urso.

Tra gli altri: Filippo Contri, 25 anni, romano, consulente finanziario, Simone Poccia, 23 anni, nato a Gaeta, atleta con la passione per la moda, Valerio Logrieco, 29 anni di Bitonto, che ha già partecipato a Ciao Darwin e la fiction Furore 2, Alberto Mezzetti, presentato come "il Tarzan di Viterbo" per il suo aspetto simile al personaggio inventato da Edgar Rice Burroughs. In realtà il 34enne nella vita di tutti i giorni gestisce un centro scommesse. Infine Lucia Orlando 28 anni, romana, che  fa la commessa in un negozio d’abbigliamento.

Simone Coccia Colaiuta, così si è presentato nella scheda allegata alla candidatura: "Età: 34 anni; data di nascita: 18 agosto 1983; luogo: L’Aquila; Vive a L’Aquila. Stato civile: divorziato. Studi effettuati: diploma. Lavoro: show man.  Esperienze nello spettacolo: molte partecipazioni in tv - concorsi di bellezza. Ex spogliarellista e ballerino, è noto alle cronache per la chiacchieratissima storia d’amore con l’onorevole Stefania Pezzopane. Un colpo di fulmine. Simone capisce che è la donna della sua vita, anticonvenzionale e di mente aperta. La conquista al primo sguardo. Lei ha 23 anni di più, impegnata nel sociale e nella politica. Simone, un ragazzone muscoloso, ex muratore, racconta di aver conquistato migliaia di donne. Ragazzo immagine e stripman, ha partecipato a Uomini e Donne come corteggiatore. Simone, divorziato, ha un figlio di 12 anni. Convive con Stefania a L’Aquila, si vogliono sposare anche se hanno attraversato diverse crisi (lei è molto gelosa) e combattuto molti pregiudizi. Permaloso e fumantino, il suo motto è: “non mi avrete mai come mi volete voi”, molto sportivo, amante dei viaggi e dei tatuaggi, ne ha un centinaio. Adora sua madre Tiziana che è riuscita a crescere lui e le sue sorelle con mille sacrifici".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ORA E' UFFICIALE: SIMONE COCCIA COLAIUTA PARTECIPA ALLA CASA DEL GRANDE FRATELLO

L'AQUILA - Ora è ufficiale: Simone Coccia Colaiuta, giovane aquilano fidanzato della deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane, parteciparà al reality "La casa del Grande fratello", la cui quindicesima edizione torna domani, dopo quasi dopo due... (continua)

GF: SIMONE COCCIA COLAIUTA, ''IO CON 2MILA DONNE'', MALGIOGLIO, ''NON SONO KLEENEX''

di Alessia Centi Pizzutilli
L'AQUILA - Un ingresso trionfale quello dell'aquilano Simone Coccia Colaiuta, ex spogliarellista e fidanzato della deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane, al Grande fratello, il reality italiano che ha preso il via ieri sera. Ma Simone non ha varcato neppure... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui