• Abruzzoweb sponsor

AVANTI TUTTA TESTA DI SERIE MARTIN, ''CAMPI FANTASTICI, CON TRIBUNE SEMPRE PIENE''; CONVINCONO TABERNER E COLLARINI; PAIOLA, ''SINTONIA CON MEF TENNIS EVENTS, VOGLIAMO CHE QUESTA MANIFESTAZIONE DIVENTI TAPPA FISSA PER LA CITTA'''

GRANDE TENNIS A L'AQUILA: SCINTILLE AGLI OTTAVI TUTTI PAZZI PER INTERNAZIONALI

Pubblicazione: 22 agosto 2019 alle ore 20:45

L’AQUILA - "Sono positivamente sorpreso per l’organizzazione: il Centrale e il Grandstand sono campi fantastici, con tribune sempre piene. E poi sono da sempre un grande amante del cibo italiano: mi trovo totalmente a mio agio a L’Aquila". 

Sono le parole dello slovacco Andrej Martin, 137° nella classifica mondiale Atp, che ha avuto la meglio sul tedesco Peter Torebko. Vittoria che vale l'accesso ai quarti di finale di domani degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila - Aterno Gas & Power Tennis Cup, in corso di svolgimento al circolo tennis "Beppe Verna", in programma fino a domenica 25 agosto, allorquando si disputerà in mattinata l'attesa finalissima del singolo. La competizione fa parte dell'Atp Challenger targato Mef Tennis Events.

Avanti tutta anche per lo spagnolo Carlos Taberner e per l'argentino Carlo Collarini, che vincono e convincono.

Il tempo incerto non ha scoraggiato i tanti appassionati, che anche oggi hanno gremito gli spalti del circolo Beppe Verna dove si sono disputati gli ottavi di finale. 

"È un torneo che sta offendo una qualità agonistica di assoluto spessore - commenta soddisfatto il presidente del Circolo Tennis Pierpaolo Pietrucci - , con un pubblico raddoppiato rispetto agli Internazionali dell'anno scorso". 

Luca Paiola, consigliere del Circolo Tennis Beppe Verna evidenzia che "c'è tantissima emozione per la riuscita di un evento così importante. È la seconda edizione del torneo e la partecipazione di curiosi, appassionati e addetti ai lavori è incontenibile. Siamo in totale sintonia con Mef Tennis Events: vogliamo che questa manifestazione diventi una tappa fissa per la città".

Venendo alle partite di oggi, Carlos Taberner ha battuto lo sivizzero Marc-Andrea Huesler, con il punteggio di 7-5 6-2 in un’ora e 13 minuti di gioco e si candida così al ruolo di outsider del torneo.

Resiste la testa di serie Andrej Martin, che ha avuto la meglio sul tedesco Peter Torebko con un secco e agevole 6-2 6-4
Come pure la testa di serie numero tre, il kazako Dmitry Popko che ha battuto l'estone Jurgen Zopp 6-3 7-6.

Ha dovuto soffrire invece il talentuoso Andrea Collarini che ha battuto il portoghese Frederico Ferreira Silva al terzo set con il risultato di 6-4 3-6 6-3

Passano ai quarti poi il brasiliano Guilherme Clezar, l'argentino Francisco Cerundolo, l'austriaco Aleksandar Vukic, il tedesco Johannes Haerteis, quest’ultimo ai danni di Juan Pablo Ficovich, in un match dall’altissimo tasso tecnico. 

Ieri sera intanto c’è stata la serata dedicata agli sponsor con l’intervento del sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore regionale al Bilancio e Sport Guido Quintino Liris, ex vice sindaco dell’Aquila. 

"Un forte ringraziamento va a sponsor privati e istituzionali che ci hanno dato una mano importante, il torneo cresce, un segno di grande vicinanza per lo sport e la sua funzione formativa e sociale", commenta a questo proposito il presidente del circolo Pietrucci. 

"È un periodo positivo per me – ha commentato a caldo Carlos Taberner - sono molto felice, ho giocato davvero bene. Il mio avversario ha servito alla grande, ma sono riuscito a trovare continuità in risposta e sono uscito vincitore. Come mi trovo in questo torneo? È la prima volta che vengo qui, ma conoscevo già la qualità dell’organizzazione di MEF Tennis Events. Gestiscono diversi tornei in Italia, sono una garanzia”. 

Serenità ritrovata dopo un periodo complicato per Taberner: “Adesso sto giocando bene, è un periodo positivo per me. Sono stato fermo 3 mesi per una lesione agli addominali, è stata dura. Ora mi godo il momento, lavoro giorno dopo giorno per migliorare e spero di continuare così”.

Sicuro dei suoi mezzi la testa di serie Andrej Martin: "Dopo l’ottima prestazione contro Quinzi, era importante mantenere alto il livello del mio tennis. Ho commesso qualche errore di troppo, ma sono felice di aver vinto in due set. Sono concentrato sul mio gioco più che sulla classifica, anche perché se mi esprimo al meglio il ranking migliora di conseguenza”. 

I RISULTATI DI OGGI

Andrej Martin - Peter Torebko: 6-2 6-4
Guilherme Clezar - Facundo Mena: 6-7 6-4 6-4
Dmitry Popko - Jurgen Zopp: 6-3 7-6
Johannes Haerteis - Juan Pablo Ficovich: 6-3 7-6
Francisco Cerundolo - Thiago Seyboth Wild: 6-4 6-3
Aleksandar Vukic - Pavel Kotov: 6-4 6-3
Carlos Taberner - Marc-Andrea Huesler: 7-5 6-2
Andrea Collarini _ Frederico Ferreira Silva 6-4 3-6 6-3
 
ORARI DI GIOCO DI VENERDÌ 23 AGOSTO

Campo Grandstand

ore 10 
Aleksandar Vukic - Carlos Taberner

non prima delle ore 11.30 
Dmitry Popko - Johannes Haerteis 

ore 14.00
Andrej Martin - Guilherme Clezar 

Campo Court 1

ore 12
Andrea Collarini - Francisco Cerundolo



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui