• Abruzzoweb sponsor

GUARDIA FINANZA: IL COLONNELLO NASTASI DA OGGI COMANDANTE PROVINCIALE L'AQUILA

Pubblicazione: 08 luglio 2019 alle ore 15:59

L'AQUILA - Si è appena celebrato presso la caserma “Tito Giorgi” la solenne cerimonia di passaggio di consegne tra il colonnello Sergio Aloia e il colonnello Gabriele Nastasi, da oggi comandante provinciale L’Aquila.

L’Ufficiale superiore è nato a Milano nel giugno del 1973 e proviene dal Comando Unità Speciali della Guardia di Finanza di stanza a Roma ove ricopriva congiuntamente la carica di Comandante deiGruppi Energia e Sistema Idrico e Radiodiffusione ed Editoria.

Dopo aver frequentato l’Accademia del Corpo, ha maturato numerose esperienze sia in incarichi operativi, comandando la Tenenza di Palermo-Punta Raisi, il Nucleo Operativo Pronto Impiego del Gruppo Aeroporti di Fiumicino, il Gruppo Investigativo Criminalità Economico Finanziaria di Napolisia presso lo Stato Maggiore del Comando Generale del Corpo.

E’ laureato inGiurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Economico - Finanziaria.

Prende il posto del colonnello Sergio Aloiache lascia L’Aquila dopo 4 anni per assumere il prestigioso incarico di comandante della Scuola Allievi Finanzieri di Bari, polo addestrativo nazionale presso cui vengono formati i Finanzieri del contingente ordinario.

Sotto la sua direzione sono state portate a termine numerose attività investigative a contrasto delle infiltrazioni mafiose nella ricostruzione post - sisma, nel settore dei reati contro la Pubblica Amministrazione ed in materia di Tutela della Spesa Pubblica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui