IL ''TORRIONE'' DELL'AQUILA RINASCERA',
100 MILA EURO DALLA FONDAZIONE CARISPAQ

Pubblicazione: 06 ottobre 2017 alle ore 06:43

Il ''Torrione'' dell'Aquila
di

L’AQUILA - Mausoleo di epoca romana o pilastro di acquedotto del Quattrocento? Ci sono studi che invece che scegliere coniugano entrambe le ipotesi, ma quale che sia la verità, il Torrione dell’Aquila, uno dei monumenti di cui si sa di meno del capoluogo, sarà finalmente restaurato.

Si può dare infatti per certo e definito l’impegno di spesa da 100 mila euro della Fondazione Carispaq del capoluogo, che si occuperà di salvare dal il monumento simbolo dell’omonimo quartiere che costituisce la prima periferia aquilana.

Si sbloccherà, quindi, finalmente l'impasse dopo che nel 2015 l'Associazione costruttori (Ance) aveva proposto una sistemazione “rapida” per 20 mila euro ma il Comune aveva ribattuto con un progetto strutturale da 120 mila e non se n'era fatto nulla.

A confermare oggi ad AbruzzoWeb la volontà di procedere su questa seconda e più significativa via è il presidente della Fondazione della cassa di risparmio, Marco Fanfani, spiega come l’ente “si farà interamente carico dell’intervento”.

“Siamo pronti, ma sto aspettando dalla soprintendenza, veramente da un po’ di tempo, che ci faccia sapere che hanno deciso: è un pilastro d’acquedotto o una stele funeraria? Nel secondo caso - svela Fanfani - potrebbe esserci una tomba nel sottosuolo”.

Sulle due ipotesi, non si sbilancia. “Non sono un tecnico e non dico nulla anche se mi sembra strano che fino a oggi nessuno avesse mai pensato a scavare”, rimarca.

Se prevalesse l’ipotesi di una sepoltura sotterranea, è chiaro che i tempi slitterebbero e anche di parecchio. In caso contrario, si potrà procedere anche abbastanza alla svelta.

Nel frattempo, nei prossimi giorni a mettere mano al monumento, divenuto ricettacolo di rifiuti e avvolto anche da piante che si sono sviluppate indisturbate negli ultimi 8 anni, saranno gli operai del Comune e dell’Asm, che daranno una ripulita su impulso dell’assessore all’Ambiente Emanuele Imprudente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: RECUPERO DEL 'TORRIONE', PROPOSTA DELLA FONDAZIONE CARISPAQ

L’AQUILA - Si fa avanti la Fondazione Carispaq per salvare dal degrado il Torrione, monumento simbolo dell’omonimo quartiere all’Aquila. L’annuncio è arrivato oggi a margine dell'incontro con la stampa di presentazione del progetto di riqualificazione urbana del parco... (continua)

L'AQUILA: DEGRADO AL TORRIONE, RIFIUTI E MATERIALI ABBANDONATI

L’AQUILA - Una situazione di degrado, tra erbacce e rifiuti, al quartiere Torrione dell’Aquila, è stata denunciata con un post su Facebook dall’aquilano Giancarlo Della Pelle. "Tre cartoline da Beirut'', ha commentato della Pelle sulla sua pagina,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui