INCENDI: NUOVI FOCOLAI
IN PROVINCIA DELL'AQUILA
E BRUCIA ANCORA IL MORRONE

Pubblicazione: 31 agosto 2017 alle ore 10:47

Un vigile del fuoco durante un incendio

L’AQUILA - Il fuoco non dà tregua all'Abruzzo, soprattutto interno: nuovi incendi sono divampati questa mattina a Cocullo, Trasacco e Luco dei Marsi (L’Aquila).

Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco i roghi sono già stati parzialmente domati e la situazione, come riferiscono dalla sala operativa, è sotto controllo e sembrano non esserci rischi per i centri abitati.

Le squadre da terra, sono ancora a lavoro su una serie di focolai che interessano tutta la provincia e che da circa 20 giorni stanno flagellando la regione.

Le zone di intervento sono Goriano Sicoli, Colle delle Vacche e Bagnaturo a Pratola Peligna, Sante Marie, località Castagne a Raiano, Roccacasale, Secinaro, località Montebello a Luco dei Marsi, Poggio Cinolfo a Carsoli, Pacentro, Prezza. (l.l.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

INCENDI: NUOVI FOCOLAI A SECINARO, GORIANO E MAGLIANO DEI MARSI

L'AQUILA - Due nuovi incendi sono divampati stamattina a Goriano Sicoli, Secinaro e Goriano Valli (L'Aquila), dove a prendere fuoco sono pinete alle porte del Parco regionale Sirente Velino. Le fiamme si avvicinano pericolosamente al paese di... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui