INCENDIO CAMPO IMPERATORE: ANCORA NESSUN INDAGATO, MA AUMENTANO I TESTI

Pubblicazione: 07 agosto 2017 alle ore 19:56

Simonetta Ciccarelli
di

L’AQUILA - Ancora nessun indagato, nell’ambito dell’inchiesta per incendio colposo della procura della Repubblica dell’Aquila dopo il rogo di Campo Imperatore ancora attivo sul fronte pescarese dopo aver devastato mille ettari di pineta.

Restano comunque identificate 6 persone, individuate già dai primi accertamenti, parte di un gruppo più grosso di turisti abtuzzesi, che potrebbero essere iscritte, tutte o solo alcune, nel registro degli indagati.

Oggi è stata allargata la lista dei testimoni da ascoltare da parte degli investigatori, coordinati dal sostituto procuratore Simonetta Ciccarelli.

Data la complessità delle indagini, la delega è stata assegnata anche al nucleo investigativo del gruppo carabinieri forestali, assieme a quelli in servizio nel territorio del Parco Gran Sasso-Laga che avevano svolto i primi accertamenti.

Sulla dinamica si indaga ancora, sembra comunque smentita dalle prime risultanze l’ipotesi di un barbecue rovesciato dal vento mentre viene confermata l’ipotesi di un fuoco acceso a terra, da capire se circondato da massi oppure no, dal momento che non sarebbero state trovate nel punto da cui sono partite le fiamme.

Le indagini oggi si sono spostate anche nel luogo dell’altro incendio sul fronte Ovest, a Preturo, a caccia degli inneschi del rogo, ancora acceso, che viene ritenuto di natura certamente dolosa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui