INFORTUNIO DURANTE ESCURSIONE,
SVEDESE SALVATA A GUARDIAGRELE

Pubblicazione: 08 settembre 2017 alle ore 17:42

CHIETI - Una donna di 59 anni di origine svedese ha riportato la frattura scomposta della caviglia destra a seguito di un incidente durante un’escursione, in località Bocca di Valle, nel territorio del comune di Guardiagrele ( Chieti). 

Per le operazioni di soccorso sono intervenuti i tecnici del Corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico Abruzzo.

Per il recupero è stato necessario l’utilizzo di una barella portantina che nell’ultimo tratto è stata assicurata a un albero a causa della pendenza del terreno. 

Ad attendere l’infortunata, l’ambulanza del 118 per il trasporto all’ospedale di Chieti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui