INQUINAMENTO SITO MONTECATINI: INTERROGATO SINDACO DI BOLOGNANO

Pubblicazione: 11 marzo 2019 alle ore 18:32

Il sito inquinato di Piano d'Orta

PESCARA - Ha risposto alle contestazioni degli inquirenti osservando che le ordinanze di bonifica furono emesse dalla Provincia di Pescara soltanto nel 2018 e che l'ente non aveva nominato un Responsabile del procedimento. 

Silvina Sarra, sindaco di Bolognano (Pescara), è stata interrogata questa mattina a Pescara nell'ambito dell'inchiesta sull'omessa bonifica del sito Montecatini di Piano d'Orta, che gli inquirenti ritengono contaminato da residui industriali contenenti sostanze altamente inquinanti. 

La presenza di sostanze nocive risulterebbe confermata dall'analisi di rischio commissionata nel 2014 dal Comune di Bolognano, che però non divulgò mai i risultati. 

Al sindaco, assistito dall'avvocato Sergio Della Rocca, è stato dunque contestato di non avere disposto gli interventi necessari, pur conoscendo i risultati dello studio e la condizione di rischio per la salute dei residenti. 

Insieme a Sarra sono indagate altre sei persone, con le accuse, a vario titolo, di omessa bonifica, omissione di atti d'ufficio e falso ideologico. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui