INTERAMNIA WORLD CUP, SUL GRAN SASSO BANDIERA PALESTINA PER LA PACE TRA I POPOLI

Pubblicazione: 12 luglio 2018 alle ore 09:42

PIETRACAMELA - La bandiera della Palestina sul Gran Sasso d'Italia, a Prati di Tivo di Pietracamela (Teramo) alla presenza del sindaco Michele Petraccia e con la collaborazione attiva dell'assessore Ponzio Podeschi.

A Teramo dopo la vittoria di Israele al Grand Prix Figh disputato al Palasannicolò nell'ambito della 46esima edizione dell'Interamnia World Cup, con l'evento Pietre e Popoli del Mondo la Coppa Interamnia unisce Israele e Palestina in gesti di sport e di pace tra gli uomini.

La squadra israeliana, arrivata prima di quella italiana Under 20, è anche l’unica delle tre partecipanti al torneo qualificata agli Europei U20, che nella sfida decisiva ha battuto gli azzurrini col risultato di 31-24 (primo tempo 14-15).

E lunedì con Pietre e Popoli, si è ripetuto il consueto appuntamento contro la violenza sulle donne voluto dalla rete "Ester sono io", nata dopo l’uccisione dell’oncologa teramana Ester Pasqualoni.

"Vogliamo promuovere insieme il rispetto per tutto il creato che è alla base della fratellanza e della non violenza", ha detto Anna Di Donatantonio, coordinatrice della rete, "per questi motivi abbiamo deciso di designare nostro ambasciatore Davide Peluzzi che è ambasciatore nel mondo del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e, con Explora Nunaat International, di cui è presidente, organizza spedizioni scientifiche e di solidarietà in Himalaya".

A Peluzzi, lunedì sera in occasione della sua iniziativa per la Coppa "Pietre e Popoli", la rete "Ester sono io" ha consegnato una sciarpa rossa "perché lui la porti alla Dea Madre Arcaica, Rolwaling Everest", ha detto la Di Donatantonio.

"La nostra 'sciarpa rossa' proteggerà tutte le donne del mondo. Dalla Coppa Interamnia un monito, un urlo di pietra a difesa delle donne di tutto il mondo. Il rispetto della Vita parte dal rispetto della Madre Terra. Chi non rispetta una donna non rispetta neppure se stesso. Uniti per un futuro migliore, un mondo migliore fra tutti gli esseri umani".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui