IRREGOLARITA' SUI BUS PER LA GITA SCOLASTICA, SANZIONI A CHIETI

Pubblicazione: 31 ottobre 2018 alle ore 11:33

CHIETI - Cintura di sicurezza non funzionante e autista alla guida senza aver ultimato le ore di riposo prescritte dalla normativa prima di rimettersi al volante.

Sono le irregolarità riscontrate dalla polizia stradale di Chieti su due pullman di una società privata che stamattina si apprestavano a partire per una gita scolastica, trasportanto oltre 50 tra bambini e ragazzi, insegnanti e accompagnatori.

Nel primo caso è stata emessa una salata sanzione all’autista ed è stato imposto di non far utilizzare quel posto per la sicurezza dei ragazzi.

Per il secondo pullman, invece, dove gli agenti della stradale, tramite il cronotachigrafo a bordo hanno riscontrato che l'autista il giorno precedente aveva fatto solo 7 ore di riposo, anziché le 11 previste, è stata emessa pesante sanzione sia a carico del conducente che della ditta dal quale dipende.

Inoltre la polstrada provvederà ad inoltrare la comunicazione della violazione anche al competente Ispettorato del lavoro per gli accertamenti di competenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui