ISTAT: DISAGIO ECONOMICO NEL 2016 PER LE FAMIGLIE ITALIANE, 11,9% IN DIFFICOLTA'

Pubblicazione: 22 aprile 2017 alle ore 14:27

L'AQUILA - I dati sulla povertà e sul disagio economico delle famiglie sono tutt’altro che stabili in Italia, e registrano una crescita abnorme rispetto al periodo della crisi economica.

Lo afferma il Codacons, commentando il dossier Istat sul Def illustrato in questi giorni nel corso dell’audizione nelle commissioni Bilancio di camera e senato.

"L’Istat ci dice che l’11,9% delle famiglie italiane nel 2016 si è trovata nelle condizioni di grave deprivazione materiale - spiega il Codacons - numeri letteralmente esplosi rispetto al 2010 quando, in piena crisi economica, il numero di famiglie in situazione di grave deprivazione materiale secondo l’istituto di statistica si fermava al 6,9%".

"Questo significa che il disagio economico dei nuclei familiari italiani è peggiorato di anno in anno - prosegue il Codacons - e che i governi che si sono succeduti non hanno fatto nulla per contrastare la povertà che anziché ridursi è aumentata in modo esponenziale in Italia".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui