L'ABRUZZO AMA IL GIARDINAGGIO PIU' DELLE ALTRE REGIONI
SONDAGGIO DI MANOMANO.IT SUL POLLICE VERDE ITALIANO

Pubblicazione: 13 aprile 2017 alle ore 10:54

L'AQUILA - La regione italiana che ama di più il giardinaggio è l'Abruzzo.

ManoMano.it, il più importante e-commerce di fai da te e giardinaggio in Italia, ha chiesto a oltre 20 mila dei suoi utenti se gli italiani hanno o no il pollice verde, per capire le loro abitudini in fatto di giardinaggio. 

Dal sondaggio l'Abruzzo, con il 93,7% degli intervistati che si dedica settimanalmente al giardinaggio, si è piazzato al primo posto.

L’attività - si legge in una nota - sembra essere molto apprezzata nel nostro Paese, basti pensare che ben il 70% degli intervistati dichiara di svolgerla con una certa regolarità: la mansione preferita è la cura di piante e fiori (84%), seguita dalla potatura di siepi e prato (36%) e dalla coltivazione di orti (29%) e di alberi da frutto (19%).
 
Il fanalino di coda è la Lombardia, regione in cui il 45% degli intervistati afferma di non farlo mai o molto raramente. 

Dati che rispecchiano la situazione delle rispettive aree di appartenenza: il Sud Italia sembra avere una particolare predilezione per questa attività, con la maggioranza delle regioni che si rivela molto predisposta al pollice verde (85%), mentre il Nord è quello che alla domanda “quanto spesso fai giardinaggio?” ha fornito il maggior numero di risposte negative (45%). 

Risposte in maggioranza positive anche per il Centro, in cui il 67% degli intervistati afferma di dedicarsi alla cura dei propri spazi verdi, anche se solo saltuariamente.
 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui