• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: 30 ANNI PRESEPE VIVENTE ITINERANTE A CAMARDA CON 150 COMPARSE

Pubblicazione: 22 dicembre 2018 alle ore 15:34

L'AQUILA - Anche quest'anno torna, giunto ormai alla sua 30esima edizione, il presepe vivente itinerante nella frazione di Camarda (L'Aquila, organizzato dall'associazione culturale "Il Treo", nel giorno di Santo Stefano, dalle 18.

Oltre alla consueta caratteristica di essere itinerante, il presepe anche in questa speciale occasione dell'aniversario si arricchisce con la presenza di circa 150 comparse coinvolte, che rievocano alcune delle attività tipiche della tradizione rurale e contadina e con la rappresentazione delle scene del Vangelo della Natività.

L'associazione ha curato anche l'allestimento del grande presepe fisso sul monte Intagliata, all'ingresso del paese provenendo da Assergi, in prossimità del punto informativo del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. I personaggi della Natività sono dipinti su legno e illuminati in modo da creare un presepe particolarmente suggestivo. A completare l'atmosfera una stella cometa di oltre 15 metri che anche quest'anno brillerà sul cielo di Camarda.

Nei "panni" del bambinello, come da tradizione, l'ultimo nato in paese, quest'anno tocca al piccolo Nicholas Scipioni, mentre gli altri personaggi principali saranno interpretati da: la Madonna, Giulia Longhi; San Giuseppe, Ciriaco Humberto Ranauro; l'Arcangelo Gabriele, Daniela Ciccone; I Re Magi, Mustafà Cornelius, Umberto Carrozzi e Giorgio Tazzi.

"Da segnalare - scrivono gli organizzatori in una nota - la sempre più ampia partecipazione, all'allestimento delle postazioni, di persone di altri paesi vicini grazie ai sodalizi ormai consolidati. Pur mantenendosi sul solco delle precedenti edizioni, quest'anno sono state apportate modifiche e migliorie al tragitto e all'ambientazione della capanna, così che, anche per i visitatori abituali, il presepe vivente di Camarda riserverà una serie di piacevoli novità".

Non solo Presepe Vivente ma che occasione per degustare insieme alcuni prodotti tipici dell'enogastronomia locale, come "sagne patane e fasciori", pizze fritte, formaggi freschi, fagioli con le cotiche, affettati vari, zeppole, vin brulé e tè caldo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui