L'AQUILA: AL TEATRO DEI 99 IN SCENA LA GUERRA
DEI SESSI, CON ''ZERO A ZERO'' RIPARTE LA STAGIONE

Pubblicazione: 19 gennaio 2018 alle ore 14:12

L'AQUILA - La "guerra dei sessi" e le differenze di genere messe in scena attraverso l'ironia. Sabato 20 gennaio, alle ore 21, riparte la stagione del Teatro dei 99 all’Aquila. con lo spettacolo Zero a Zero, della scrittrice e comica pugliese Daniela Baldassarra, "spirito solare con il vizio di farci ridere con tematiche impegnate", come si legge in una nota.

"Una combinazione vincente di umorismo e riflessione renderà più che straordinario la serata al Teatro dei 99 di sabato - prosegue la nota - Un artista che con il suo monologo-sproloquio evidenzierà con ironia le differenze di genere, un discorso apparentemente incoerente e inconcludente che racconta, con un linguaggio tagliente e irriverente, la guerra dei sessi, l’incomunicabilità tra uomini e donne e le loro conseguenti solitudini".

Protagonista dello spettacolo una donna: moglie delusa, casalinga frustrata, madre mancata, femme fatale improvvisata.

Co-protagonisti gli uomini, con le loro manie, schiavi dei loro pregiudizi; ma, al di là delle apparenze, la morale più profonda punta all’idea di complementarietà e di amore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui