L'AQUILA: AL VIA DUE NUOVI PROGETTI AL SERVIZIO DEI MALATI ONCOLOGICI

Pubblicazione: 25 settembre 2017 alle ore 13:08

Giorgio Paravano

L’AQUILA - Fisioterapia riabilitativa per le donne sottoposte a intervento chirurgico per carcinoma mammario, formazione psicologica del personale medico e infermieristico, che si interfacciano con i pazienti nelle varie fasi della malattia e uno psicologo da inserire nelle strutture ospedaliere e territoriali Asl.

Questi i punti al centro di due protocolli d’intesa, che verranno siglati, nei prossimi giorni dalla Onlus “L’Aquila per la Vita” e la Asl 1, Sulmona-L’Aquila-Avezzano.

Domani, martedì 26, alle 11, presso la Sala “Silone” del Consiglio regionale, sarà siglato il primo protocollo per l’attivazione del progetto “Riabilitazione al femminile”.

Si tratta di un’iniziativa della Onlus aquilana che consentirà di effettuare fisioterapia riabilitativa alle donne sottoposte a intervento chirurgico per carcinoma mammario.

L’intervento sarà effettuato gratuitamente e direttamente a casa delle pazienti, da personale specializzato, attraverso macchinari all’avanguardia acquistati con parte del patrimonio della fondazione “Abruzzo risorge Onlus”, grazie all’intervento dell’ufficio di presidenza della Regione Abruzzo.

Alla sottoscrizione del protocollo saranno presenti il presidente del Consiglio, Giuseppe Di Pangrazio, il presidente della Onlus “L’Aquila per la vita”, Giorgio Paravano, il direttore generale della Asl numero 1, Rinaldo Tordera, il direttore del reparto di Senologia dell'ospedale “San Salvatore” dell'Aquila, Alberto Bafile, il direttore del dipartimento di Scienze cliniche applicate e biotecnologie dell’Università dell’Aquila, Edoardo Alesse, il direttore del reparto di Anestesia e rianimazione dell'ospedale aquilano, Franco Marinangeli, e l'oncologa, ricercatrice presso il dipartimento di Scienze cliniche applicate e Biotecnologiche dell’Università degli Studi dell'Aquila Federica Aielli, questi ultimi due coordinatori del progetto.

Giovedì 28, sempre alle 11, presso il municipio aquilano di palazzo Fibbioni sarà siglato il protocollo di intesa per l’attivazione del progetto “Pronto soccorso psicologico per pazienti oncologici”.

Si tratta di un’iniziativa della onlus aquilana che consentirà di promuovere la formazione psicologica del personale medico e infermieristico relativo alle strutture ospedaliere e territoriali, in merito alla comunicazione con i pazienti nelle varie fasi della malattia, per poi inserire lo psicologo nelle strutture ospedaliere e territoriali della Asl, nonché tenerlo a disposizione per interventi relativi e coordinati con l’attività esterna con particolare riferimento all’attività svolta nell’ambito del progetto denominato “riabilitazione al femminile”.

In concreto l’offerta di percorsi per l'assistenza psicologica al malato oncologico prevede: un primo colloquio di consulenza e screening; colloqui di assessment e approfondimento; l’inserimento in attività di supporto; il raccordo ed eventuale invio a servizi o professionisti del territorio; l’integrazione con attività offerte dalle associazioni di volontariato.

Alla sottoscrizione del protocollo saranno presenti il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, il direttore della Asl, Rinaldo Tordera, Giorgio Paravano, Edoardo Alesse, Franco Marinangeli e il direttore dell’unità complessa di Neurofisiopatologia dell’ospedale “San Salvatore”, Paolo Aloisi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui