• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: ANTEPRIMA SPETTACOLO ''FILLIDE'' ALL'ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI

Pubblicazione: 23 giugno 2018 alle ore 09:07

L'AQUILA - L’Accademia di Belle Arti dell'Aquila presenta, a chiusura dei corsi di quest'anno, l'anteprima assoluta dello spettacolo "Fillide", dalle Eroidi di Ovidio (episodio II), regia Mario Barzaghi, protagonista Nicoletta Ciotti.

Lo spettacolo si svolgerà presso il teatro dell'Accademia di Belle Arti dell'Aquila (Via Leonardo Da Vinci) il prossimo 27 giugno alle ore 16.30.

Lo spettacolo racconta la disperazione ed il suicidio di Fillide, abbandonata dall'eroe Demofoonte che pure l'aveva sposata, ed il cui destino muove a compassione gli stessi dèi, che la trasformano in mandorlo.

Nicoletta Ciotti, già allieva dell'Accademia dell'Aquila, torna nelle vesti di performer, dopo aver completato la sua formazione attraverso training e stage con Magdalena Pietruska e con Mario Barzaghi.

E prorio Mario Barzaghi, considerato uno dei maggiori esperti mondiali di teatro indiano, egli stesso performer e da lungo tempo protagonista della ricerca teatrale italiana, cura la regia di questo spettacolo, basato sulla drammaturgia e le traduzioni di Marcello Gallucci, docente di Storia dello Spettacolo presso la stessa Accademia.

Luci di Fabrizio Pompei.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui