L'AQUILA: ASSEGNATE 51 AULE AL ''COTUGNO'', AVVIATA RICOGNIZIONE PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBILIARE

Pubblicazione: 31 agosto 2018 alle ore 17:36

L'AQUILA - Il presidente della provincia dell'aquila, Angelo Caruso, a margine della seduta del consiglio provinciale che si è concluso oggi, ha firmato il decreto di assegnazione di 51 aule ai Licei annessi al Convitto “D. Cotugno” dell'Aquila, per l’anno scolastico 2018/2019.

Questo per sopperire alla struttura dichiarata inagibile a seguito della sentenza del Tribunale amministrativo regionale dell'Aquila, con sentenza del 2 luglio scorso.

Saranno cosi dislocate: Musp, moduli scolastici provvisori, Via del Castelvecchio ( ex Dottrina Cristiana): 16 aule; Musp Via Ficara (ex Micarelli): 12 aule; Sede I.I.S. “O.Colecchi”: 8 aule; Musp Liceo Musicale:  10 aule; Scuola “G. Carducci”: 5 aule.

Il decreto prevede inoltre che nei musp, oltre alle aule studenti, vengano assegnati spazi anche per uffici e segreterie  e che vengano messe a disposizione per le esigenze degli studenti, anche l’aula magna e la palestra dell’ I.I.S. “D’Aosta”, la palestra dell’I.I.S. “Colecchi”, oltre la palestra del  musp di Via Ficara.

La Provincia si farà altresì carico del contributo per le corse speciali bus che si renderanno necessarie. In merito al primo punto all’ordine del giorno, la dirigente del settore Ragioneria Generale, Paola Contestabile, ha illustrato al Consiglio le risultanze determinate nell’anno 2017 del rendiconto di gestione, evidenziando, a tal proposito, un avanzo di amministrazione di oltre 30 milioni di euro, somme che trovano limite di utilizzo nella vigente normativa di bilancio.

È stata altresì evidenziata una disponibilità di cassa di 120 milioni di euro e avviata la verifica e la ricognizione del patrimonio mobiliare e immobiliare dell’ente, riscontro che terminerà entro la fine dell’anno.

Il presidente Caruso rileva il parere positivo del collegio dei revisori dei conti e la solidità economico e patrimoniale dell’Ente.

Il rendiconto 2017 è stato approvato con l’astensione dei consiglieri Lelio De Santis e Fabio Ranalli.

La Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali e per l’innovazione digitale, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, attraverso il decreto direttoriale n. 363 del 18 luglio 2018, ha approvato la graduatoria definitiva degli interventi da finanziare per le verifiche di vulnerabilità sismica e relativa progettazione, tra cui figura l’IPSAA “ A. Serpieri” e la palestra “Ovidio”.

Questo in dettaglio il finanziamento concesso: Palestra “Ovidio” per la vulnerabilità 8.750 euro, per la progettazione 50 mila euro; IPSAA “A.Serpieri” di Pratola Peligna per la progettazione 100 mila euro; IPSAA “A.Serpieri” di Castel di Sangro per la progettazione 50 mila euro.

Piena soddisfazione è stata espressa dalla dirigente scolastica dell’IPSAA, Paola Angeloni, per il finanziamento che, di fatto, permetterà il recupero del plesso storico sito sulla Strada Statale 17, che vedrà di nuovo gli alunni frequentare l’importante Istituto con annessi terreni per la didattica.

La concessione di questo finanziamento, dichiara il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso, consente di attivare e definire un progetto che questa amministrazione ritiene prioritario per il rilancio e la valorizzazione del territorio della valle Peligna, un settore che ha bisogno di essere implementato con strumenti e professionalità sempre più richieste nel mondo dell’agroalimentare.

L’Istituto “Arrigo Serpieri” rappresenta una risorsa per la Provincia dell’Aquila e la Regione Abruzzo ed è per questo motivo che devono essere adottati tutti i procedimenti e le soluzioni per il raggiungimento di questo obiettivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: LICEO COTUGNO, ASSEGNATE AULE DISLOCATE IN 5 SEDI

L'AQUILA - Sono 51 le aule assegnate agli studenti del Convitto Cotugno dell'Aquila per l'anno scolastico 2018/2019, dislocate in 5 sedi diverse. Il Presidente Angelo Caruso, a margine della seduta di consiglio provinciale,  ha provveduto a firmare... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui