• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: BARATTELLI, CONCERTO ORGANISTICO AL MONASTERO DI SANT'AMICO

Pubblicazione: 19 luglio 2017 alle ore 12:17

L'AQUILA - Nei pressi della Fontana Luminosa si trova un antico Monastero agostiniano di suore di clausura intitolato a Sant’Amico, risalente al 1300, con successivi rimaneggiamenti fino ai primi del ‘900.

Recentemente è stato compiuto il restauro della Chiesa e quasi concluso quello di tutto il complesso conventuale.

Nel Monastero, vero scrigno di opere d’arte, è custodito anche un prezioso organo costruito nel XVII secolo e attribuito a Luca Neri, il costruttore che, originario di Leonessa, ha realizzato veri capolavori in cattedrali, chiese e monasteri di tutto il centro Italia.

Dopo un primo evento realizzato lo scorso anno, non poteva mancare un nuovo appuntamento nella Chiesa del Monastero di Sant’Amico, sempre con la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” nell’ambito de I Cantieri dell’Immaginario, martedì 20 luglio con inizio alle ore 21,30, con lo studioso e organista Armando Carideo, che racconterà la storia dello strumento e dei restauri eseguiti e farà ascoltare brani del repertorio di autori quali V. Pellegrini, G. M. Trabaci, G. Frescobaldi, J. J. Froberger, B. Pasquini ed altri.

Armando Carideo con l’Istituto dell’Organo Storico Italiano è stato uno degli animatori della Rassegna Organistica che da 22 anni costituisce parte della programmazione della Società Aquilana dei Concerti  “B. Barattelli” e un sostenitore e collaboratore privilegiato per i tanti lavori che dagli anni ’90 sono stati realizzati dalla Soprintendenza competente per salvaguardare uno dei patrimoni artistici più preziosi presenti in città e nel circondario.

L’ingresso al concerto è libero ed è l’occasione per tornare a vivere un luogo suggestivo nel cuore del centro storico della città.

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: CIALENTE (PD) INCONTRI NELL'AQUILANO E TERAMANO
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA GIOVANI NELLE PIAZZE IN PROVINCIA DI CHIETI
oggi
ELEZIONI: L'AGENDA ELETTORALE DI LORENZA PANEI (PD)
oggi
ELEZIONI: VISITA IN ABRUZZO DI PIETRO GRASSO (LEU)
oggi
ELEZIONI: DIECI VOLTE MEGLIO, A ORTONA PRESENTAZIONE CANDIDATI
oggi
ELEZIONI: FORZA ITALIA, ROTONDI INCONTRA STAMPA E CITTADINI ALL'AURUM PESCARA
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: GIANFRANCO ROTOFNI (FORZA ITALIA) INCONTRA LA STAMPA ALL'AURUM
lunedì 19 febbraio
ELEZIONI: PRESENTAZIONE A PIANELLA CANDIDATI LISTA LIBERI E UGUALI
martedì 20 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui