L'AQUILA: BURATTINI E CANTASTORIE CON GELATO AL MUNDA L'8 OTTOBRE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

L'AQUILA: BURATTINI E CANTASTORIE CON GELATO AL MUNDA L'8 OTTOBRE

Pubblicazione: 04 ottobre 2017 alle ore 17:33

Lucia Arbace, Sabrina Di Cosimo, Valeria Baccante
di

L’AQUILA - "Ricollocare le nuove generazioni all’interno di una trama culturale di consapevolezza e identità territoriale, che è stata spezzata dal terremoto, questo il nostro l’obiettivo per l'evento Famiglie al Museo".

Lo ha spiegato Lucia Arbace, direttore del polo museale d’Abruzzo Munda dell’Aquila, per presentare ''L'archeologo Patanello'', evento organizzato per domenica prossima, 8 ottobre, all’interno dei locali del museo, di fronte alla cornice delle 99 Cannelle, nel corso di un incontro con la stampa per presentare lo spettacolo.

Burattini e cantastorie con una dolce merenda a base di gelato a fare da contorno, per una giornata che si inserisce nel contesto nazionale di ''Famiglie al museo'', voluto dal Mibact e realizzato con il contributo del Comune dell’Aquila e dell’assessorato alla Cultura, per avvicinare anche i più piccini all’arte e alla bellezze del patrimonio artistico nazionale.

"Avremo con noi a intrattenere i bambini - ha spiegato la Arbace ad AbruzzoWeb - un burattinaio e gelataio pazzo, come lui si definisce, Giovanni Piazza, che con il gioco cercherà di avvicinare i bambini alla cultura in maniera divertente e con allegria, per far in modo che i bambini e i loro genitori non guardino al patrimonio culturale come a qualcosa di estraneo".

Giovanni Piazza, siciliano di Palermo non è solo un burattinaio, ma un artista di strada, illusionista, paroliere, cantastorie.

"Il burattinaio lo abbiamo conosciuto alcuni mesi fa, mi ha fatto vedere un progetto che aveva pensato per avvicinare il pubblico dei bambini in una maniera inconsueta al patrimonio identitario dell’Abruzzo", ha concluso la Arbace.

Presente l’assessore comunale alla Cultura Sabrina Di Cosimo. "Con l’amministrazione - ha spiegato - ho accolto favorevolmente questa iniziativa, è importantissimo che si ricrei in qualche modo quell’aggregazione e quello stare insieme, che la dislocazione conseguente al terremoto ha portato soprattutto nelel nuove  generazioni".

"È fondamentale - ha aggiunto - anzi sarà un nostro obiettivo primario, favorire la ricostruzione del tessuto sociale promuovendo delle giornate di questo tipo. E il Munda è il luogo perfetto, dove respirare cultura, arte , bellezza, uscendo un pò fuori dai classici schemi rigidi museali".

Nell'ambito della performance ci sarà quindi uno spettacolo di burattini con delle parti recitate volte ad illustrare gli aspetti del patrimonio culturale locale e per finire ci sarà il gelato per tutti i partecipanti.

"A nome di tutti i bambini, di tutti i genitori, ringrazio il Munda e l'assessorato alla Cultura per questo evento il cui scopo principale è creare aggregazione, non solo in centro storico, sono momenti importanti fondamentali per far ripartire la città Mi auguro una bella partecipazione", è stato il commento di Valeria Baccante, dell' associazione Mamme per L'Aquila che successivamente al terremoto del 2009, cerca di fare il possibile affinchè si trovino occasioni per riunire bambini e genitori.

"La città deve ripartire dai bambini e dai ragazzi, abbiamo il dovere morale di dedicargli momenti di approccio culturale", ha concluso la Baccante,

Per l’evento è obbligatoria la prenotazione, il prezzo è di 4 euro per gli adulti e gratuito per i bambini, gli orari dell spettacolo sono 9.45, 11.15, 15 e 16.30, i gruppi saranno di massimo 40 partecipanti e sarà possibile prenotarsi al numero 335/5964661 oppure tramite la pagina Facebook Mamme per L’Aquila o all’indirizzo email [email protected].

Nella stessa giornata eventi anche a Celano (L'Aquila), all’interno del castello Piccolomini con un laboratorio di riciclo del cartone insieme l’artista Gaetano Di Crecchio (informazioni al 329/1120296), a Chieti al Museo archeologico nazionale d’Abruzzo dove i bambini verranno invitati a riprodurre manufatti di varie epoche storiche (informazioni e prenotazioni al 33/6405713).

A Pescara l'appuntamento è al museo casa natale di Gabriele D’Annunzio, dove ci sarà una visita dell'abitazione del vate e a seguire dei laboratori per i più piccoli curati da Dadarte (informazioni e prenotazioni 388/2408406).



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui