L'AQUILA CITTA' FANTASY: TORNA ''SULLE TRACCE DEL
DRAGO'', TRE SERATE A TEMA TRA LE VIE DEL CENTRO

Pubblicazione: 03 agosto 2018 alle ore 14:52

Un momento di Sulle tracce del drago

L'AQUILA - Il 17, 18 e 19 agosto 2017, nel centro storico dell’Aquila, prenderà vita un nuovo mondo, una realtà fantastica, dove il gioco diventerà elemento di cultura, dove le differenze saranno premiate e si faranno originalità.

Presso il Parco del Castello e all’interno dell’Auditorium del Parco tutti potranno esprimere la propria creatività, la noia lascerà il posto all'effervescenza e il gioco non sarà solo un momento di svago ma anche uno stimolo per l’intelletto. 

Sulle tracce del Drago è una manifestazione - giunta quest’anno alla IX edizione (la IV dopo il sisma del 2009) - per appassionati e appassionabili, per curiosi e studiosi, per bambini e adulti.

L'iniziativa, che vorrebbe essere un ponte tra il cartellone delle manifestazioni estive e la Perdonanza celestiniana si avvarrà dell’esperienza dell'associazione L’Aquila Rinasce, ideatrice e organizzatrice dell'evento, ma farà anche da catalizzatrice a un intero circuito di associazioni e soggetti attivi nel campo del sociale, delle politiche giovanili e della promozione culturale, come Strange Office. Ogni serata avrà un tema dedicato: il Fantastico, la Storia e il Medioevo eroico, la mitologia di J.R.R. Tolkien.

L'edizione 2018 del festival, ospiterà una piazza d'armi con esibizioni dei maestri della scherma, l’arte della spada tradizionale, concerti di musica celtica e medioevale, una mostra di miniature fantasy oltre a stage di pittura, conferenze, arene multimediali, dibattiti, presentazioni di libri, seminari e laboratori, giochi di ruolo e da tavolo, proiezioni di film.

In più un'originale caccia al tesoro prenderà luogo attraverso le vie di tutto il centro storico per valorizzare luoghi e monumenti caratteristici della città. Sfileranno bellissimi Cosplay, nonché gli amanti dello Steampunk, persone che dietro ai costumi e alle maschere esprimono liberamente se stesse.

La manifestazione si propone un doppio obiettivo: nell'ambito sociale e delle politiche giovanili vuol definire un modello positivo di aggregazione, di promozione culturale e di dialogo.

Inoltre prendendo a modello l'evento di Lucca Comics, punta a stimolare l’attenzione, in ambito regionale e nazionale, di un pubblico colto, attento alle nuove tendenze e interessato a prodotti turistici e di intrattenimento all'avanguardia.

All’interno del villaggio saranno presenti stand di artigianato, street food, birre artigianali e fumetterie.

La manifestazione svilupperà il tema scelto quest'anno dal Comitato: la riconciliazione e la famiglia sono infatti temi centrali della grande epica europea e delle più importanti saghe fantasy a partire da quella del maestro J.R.R.Tolkien.

La particolarità di questa edizione sarà la realizzazione di un programma “serale” con Dj-set che prevedono la presenza di artisti internazionali, in modo da allargare il tipo di pubblico coinvolgibile.

La manifestazione si avvale della direzione artistica di Stefano Cappetti e di Andrea De Benedetti e del contributo della Fondazione Carispaq.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui