L'AQUILA: COLLEMAGGIO, SOPRINTENDENZA CONFERMA ''A DICEMBRE RESTITUITA''

Pubblicazione: 16 novembre 2017 alle ore 16:19

La Basilica di Collemaggio rinata

L'AQUILA - Nella Basilica di Santa Maria di Collemaggio all'Aquila "tutto è ancora un work in progress: la pulitura del pavimento da ultimare, la nuova illuminazione da integrare e da mettere a punto, i delicati interventi finali sui preziosi stucchi della Cappella del Santo".

Lo scrive sulla propria pagina Facebook la Soprintendenza che annuncia comunque, entro dicembre, la restitutzione dell'edificio sacro voluto da Papa Celestino V.

Sempre più possibile, a questo punto, la celebrazione della messa solenne di Natale.

"Passo dopo passo, verso la fine dei lavori e l'imminente restituzione alla città. Un orgoglio per tutti coloro che hanno accompagnato questi due anni di rinascita: la Soprintendenza dell'Aquila e cratere, che ha curato progetto e direzione lavori, gli esperti degli Atenei di Milano, Roma e L'Aquila, gruppo tecnico scientifico di supporto alla progettazione, l'Eni che ha finanziato i lavori, l'impresa Arcas che ha eseguito invece i lavori, i tecnici, i restauratori, le maestranze e tutto il personale di supporto". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui