• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA CONTEMPORANEA PLURALE: AL VIA FESTIVAL ORGANIZZATO DAI SOLISTI

Pubblicazione: 17 maggio 2017 alle ore 12:03

L’AQUILA - Inizia oggi la seconda edizione del Festival ''L’Aquila Contemporanea Plurale'': un cartellone della cultura del nostro tempo organizzato di concerto dall'Associazione ''I Solisti Aquilani'', Istituzione Sinfonica Abruzzese, Società Aquilana dei Concerti "Bonaventura Barattelli", Accademia di Belle Arti, conservatorio di Musica ''Alfredo Casella'' e Università degli Studi dell’Aquila. 

Si inaugura, a partire dalle ore 18 presso l’Auditorium del Parco, con l’apertura della mostra Drawings, promossa dall’Accademia di Belle Arti, a cura di Sergio Sarra, con opere di Valter Battiloro, Marco Brandizzi, Enzo De Leonibus, Fabio Di Lizio, Franco Fiorillo, Stefano Ianni, Matteo Ludovico, Margherita Morgantin, Carlo Nannicola, Silvano Servillo e Italo Zuffi

A seguire la proiezione del cortometraggio d’animazione ''L’Aquila in 5 minuti'', realizzato dall’Accademia di Belle Arti. E proprio sui corti di animazione due star del jazz italiano il bassista Enzo Pietropaoli e il percussionista Michele Rabbia presentano ''Cortoons'', un lavoro di sonorizzazione dal vivo su una selezione di video animati.

Presentato dalla società aquilana ''B. Barattelli'', il concerto multimediale nasce dall’incontro fra i due musicisti con Alessandro D’Urso, affermato fotografo, appassionato di cinema di animazione d’autore e grande divulgatore di questo genere artistico attraverso rassegne e festival con la sua associazione ''Cortoons'' che dà il nome al progetto.

Pietropaoli e Rabbia sonorizzano una serie di preziosi e stimolanti corti di animazione, scelti tra un ricchissimo catalogo, realizzati con le tecniche più disparate: flash, stop motion, 2d e 3d.

Un concerto dove l’arte dell’animazione si intreccia con elementi di sonorizzazione che provengono dalla tradizione improvvisativa del jazz: non solo attraverso un commento sonoro alle immagini, ma con la creazione di una partitura che le sostiene, anche attraverso l’effettistica in elettronica live.

Garantito è il coinvolgimento del pubblico, così come la qualità esecutiva grazie ai due grandi interpreti coinvolti.

Il costo del biglietto è di 5 euro l'intero e 3 il ridotto, (per over 65, under 26 e abbonati delle istituzioni aderenti alla rete). Le informazioni sono reperibili sul sito www.laquilacontemporanea.it www.barattelli.it, e telefonando al numero 0862/24262.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

    Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui