• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: CONTRIBUTI SOSPESI NEL POST-SISMA, VENERDI' CHIARIMENTI IN COMUNE

Pubblicazione: 17 aprile 2019 alle ore 17:00

L'AQUILA - "Importanti novità" sulle pensioni di professionisti, lavoratori autonomi e commercianti connesse alla sospensione dei contributi a seguito del sisma 2009: le comunicheranno venerdì 19 aprile, alle ore 11.30 nella sala Rivera a Palazzo Fibbioni a L’Aquila, il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, il direttore regionale Inps, Valeria Vittimberga, il direttore regionale vicario, Alessandro Romano, e il direttore provinciale dell’Aquila dell’istituto previdenziale, Vittoriana Saltarelli.

"Com’è noto - si legge nel comunicato stampa di convocazione - la circolare INPS 116 del 2012 ha disciplinato la definizione agevolata dei contributi sospesi a seguito del sisma Abruzzo del 2009, prevista dall’articolo 33, comma 28, della Legge 12 novembre 2011 numero 183. A seguito di parere del Ministero del Lavoro è stato chiarito che, in presenza dei requisiti di legge (pagamento del 40% della contribuzione sospesa in presenza di dichiarazione attestante l’avvenuto rispetto dei previsti limiti de minimis), può essere accreditato, per i lavoratori autonomi artigiani e commercianti, l’intero periodo contributivo riferito agli anni 2009 e 2010 ovvero il 100 per cento". 

"I nostri uffici hanno dunque provveduto alle necessarie verifiche e prima di procedere all’aggiornamento chiederanno ai soggetti per cui non risulta acquisita la dichiarazione "de-minimis” la trasmissione del modello", conclude la nota. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui