Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: CONVIVENTE GELOSO MINACCIA DI MORTE, DENUNCIATO

Pubblicazione: 18 marzo 2017 alle ore 15:50

L’AQUILA - La squadra Volante della questura dell’Aquila, nella tarda mattinata di oggi, ha denunciato in stato di libertà un cittadino italiano di 47 anni, residente nel capoluogo abruzzese, per minaccia aggravata in danno di una giovane donna con la quale era convivente da 3 mesi.

La pattuglia è intervenuta dopo che la sala operativa ha ricevuto la segnalazione di una lite in atto in un’abitazione della frazione di Coppito.

Sul posto, i poliziotti hanno provveduto a prestare soccorso alla donna che, visibilmente agitata, ha riferito agli agenti di essere stata aggredita dal compagno.

Quest’ultimo infatti, dopo aver iniziato una discussione verbale per motivi di gelosia, ha poi minacciato di morte la donna che, non appena possibile, si è allontanata dall’abitazione chiedendo aiuto.

Gli uomini della Volante hanno riportato la situazione alla calma e, in seguito a una valutazione di quanto accaduto, hanno preso la decisione di denunciare in stato di libertà l’italiano per il reato di minacce aggravate dal fatto di essere state commesse in danno del convivente.

La vittima non ha riportato lesioni anche grazie al pronto intervento degli uomini della  Volante che hanno provveduto a mettere in atto tutte le procedure contenute all’interno del protocollo specifico di primo intervento in caso di violenza di genere fortemente voluto dalla direzione centrale anticrimine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui