• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: DAL TIMORE FLOP ALL'EN PLEIN, QUATTRO CONSIGLIERI ELETTI IN REGIONE

Pubblicazione: 11 febbraio 2019 alle ore 11:22

L'AQUILA - Dal timore di rimanere a bocca asciutta all'en plein di rappresentanti, come non era mai accaduto.

L'Aquila si risveglia con ben quattro consiglieri regionali, che nelle prime ore sembravano essere addirittura cinque, dopo la nottata dello spoglio delle elezioni regionali che hanno visto trionfare il centrodestra con Marco Marsilio.

Secondo una primissima simulazione di AbruzzoWeb, poi ufficializzata sul portale Eligendo del Ministero dell'Interno, sono eletti Emanuele Imprudente della Lega, Guido Liris di Fratelli d'Italia, Roberto Santangelo di Azione Politica e Americo Di Benedetto della lista Legnini Presidente. Mentre non ce l'ha fatta Pierpaolo Pietrucci del Partito democratico.

Dei sette seggi spettanti alla provincia dell'Aquila, dunque, ben quattro sono appannaggio della città capoluogo, che vive così una sorta di riscatto rispetto alle ultime tornate, quando ha faticato non poco a ottenere un rappresentante in Consiglio regionale.

Una opportunità forse irripetibile, con L'Aquila che aspetta la nuova classe dirigente alla prova dei fatti. (m.sig.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

ECCO IL NUOVO CONSIGLIO REGIONALE SECONDO SIMULAZIONE DI ABRUZZOWEB

di Marco Signori
L'AQUILA - En plein della Lega, che al suo debutto a un'elezione regionale in Abruzzo dovrebbe piazzare dieci consiglieri, esordio di Fratelli d'Italia con due rappresentanti, e solo quattro delle otto liste che componevano la coalizione... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui