L'AQUILA: DE MATTEIS, ''PROSSIMO PRESIDENTE PROVINCIA INCONTRERA' BIONDI''

Pubblicazione: 12 luglio 2017 alle ore 17:39

L'AQUILA - "Ai pensionati e ai personaggi del centro sinistra diciamo di stare tranquilli poiché il sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso,  prossimo presidente della Provincia, sarà all'Aquila, ospite del sindaco, Pierluigi Biondi,  per affrontare i temi principali dell'amministrazione provinciale".

Lo annuncia in una nota Giorgio De Matteis, consigliere comunale Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale.

"Dall'oltretomba della politica - ironizza De Matteis - riemergono pensionati e personaggi duramente puniti dall'elettorato dell’ormai pressoché scomparso centrosinistra. Dopo la sventola della sconfitta rimediata sull'Aquila ed Avezzano, non contenti, cercano un ulteriore 'scoppola' sulla Provincia: quindi in due mesi, con un secco tre a zero, il centrodestra manda a casa tutto il vecchiume di un centrosinistra ormai logoro, sciolto come un gelato al sole". 

"Un dettaglio ci sfugge - prosegue - ma il fronte del povero centro sinistra almeno un presidente, per la sua listarella alla Provincia, non avrebbe potuto trovarlo? Se i pensionati ed i fringuelli del centro sinistra ce lo avessero chiesto avremmo potuto prestarne uno, anche di seconda mano. Sorridete, voi del centrosinistra: è nato un nuovo giorno e si respira aria nuova. A chi oggi improvvidamente parla vale la pena ricordare che il centrodestra, che ha vinto le elezioni all'Aquila, non ha avuto bisogno del presidente di una regione diversa, Zingaretti dal Lazio, per farsi sostenere". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui