L'AQUILA: DEFIBRILLATORI AUTOMATICI IN CENTRO STORICO
CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE DEI GIOVANI DELL'AZIMUT

Pubblicazione: 13 ottobre 2017 alle ore 22:46

Alessandro Maccarone

L'AQUILA - Al via la campagna di sensibilizzazione "Io c'entro" dell'associazione di promozione sociale Azimut dell'Aquila, finalizzata all'installazione di defibrillatori automatici sul suolo pubblico cittadino partendo dal centro storico.

"Intendiamo farlo attraverso una donazione al Comune entro la fine del 2017 - afferma in una nota Alessandro Maccarone, presidente di Azimut - con l'auspicio che sia solo il primo di tanti tasselli affinché L'Aquila possa essere avanguardia al pari di tante città italiane ed europee".

"I ragazzi di Azimut, tutti ventenni - si legge quindi nella nota di Maccarone - intendono lanciare un segnale concreto al territorio attraverso un gesto di responsabilità che sia un input per i cittadini, le realtà associative, commerciali ed amministrative".

Il nome scelto per l'inziativa, "Io c'entro", per Maccarone "vuole sensibilizzare alla problematica del rischio cardiovascolare e dell'arresto cardiaco che può interessare tutti noi in qualsiasi momento".

"Ridefinire la città del futuro anche come Città sana e sostenibile è una questione di vera e propria 'messa in sicurezza' dei suoi abitanti", continua Maccarone.

L'Azimut - viene quindi spiegato nel comunicato - organizzerà conferenze con professionisti del settore, raccolte di fondi, incontri sul territorio ma soprattutto nelle scuole e nelle università, per avvicinare anche i più giovani ad una tematica così importante esortandoli il più possibile a ricoprire un ruolo attivo nel primo soccorso: donare un defibrillatore è inutile se non si pensa anche ad istruire i cittadini ad intervenire ed utilizzarlo in caso di necessità".

"L'appello che vogliamo lanciare alla cittadinanza è quello di aiutarci nel portare avanti una battaglia di civiltà. Con un po' di impegno da parte di tutti faremo un bel regalo alla città!", conclude la nota di Maccarone.

Nei prossimi giorni saranno resi noti i dettagli delle iniziative.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui