Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: DOPO FALLIMENTI A ROMA NESSUN PERICOLO PER IL TRONY CITTADINO

Pubblicazione: 27 marzo 2017 alle ore 18:36

I lavoratori del Trony dell'Aquila

L’AQUILA - Non corre pericoli il punto vendita Trony dell’Aquila di via Savini, dopo il fallimento avvenuto a Roma del Gruppo Edom, che contava di 8 negozi del marchio Trony ma estranei alle altre aziende del gruppo.

A confermarlo è il direttore del megastore, Nicola Masciantonio, che ha contattato la redazione di AbruzzoWeb.

“Siamo dispiaciuti del fatto che questa vicenda abbia recato un allarmismo nei nostri clienti e non, dato che, dopo l'accaduto, ci chiedono se possono stare tranquilli in futuro - spiega - Il marchio Trony conta più di 200 negozi sul territorio nazionale dando lavoro a oltre 3 mila persone”.

Il negozio del capoluogo dà lavoro a 20 addetti, “siamo sempre in incremento e sempre al servizio dei nostri clienti essendo un punto di riferimento per tutto il territorio della provincia dell'Aquila dal 2006”, continua.

“Pertanto sentiamo il bisogno di tranquillizzare tutti che il nostro punto vendita è in splendida forma e ci spiace che quanto accaduto abbia creato preoccupazione - conclude Masciantonio - per una notizia balzata all'interesse nazionale senza una giusta comunicazione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui