L'AQUILA: ECCO LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO DEI 99,
LA ERRICO E' CON I GIOVANI, ''IL FUTURO SONO LORO''

Pubblicazione: 25 ottobre 2017 alle ore 19:15

Vincenzo Olivieri, Loredana Errico e Leonardo Bizzarri
di

L’AQUILA – “Un palco è fatto di persone, maschere, sorrisi, ma anche ostacoli da superare, obiettivi da raggiungere, un pubblico da intrattenere, ma soprattutto da giovani promettenti futuro della società”.

È questa la filosofia che ha spinto Loredana Errico, di origini napoletane da oltre vent’anni all’Aquila, a credere nel suo progetto e a modellarlo giorno dopo giorno, fino a tagliare, a dicembre del 2014, il nastro del Teatro dei 99, di cui è direttore artistico, nella città che l’ha “adottata e fatta sentire a casa”.

Il tutto mentre è pronta la nuova stagione fatta di cultura, musica, spettacolo, tradizione e danza in scena, all’insegna dell’aggregazione, dei giovani e della forza di credere nei propri sogni e vederli realizzarsi davanti agli occhi.

Ad aprire stagione, domenica 15 ottobre, è stato il comico e artista italiano, Vincenzo Olivieri, ad avere l’onere e l’onore di chiuderla, il 24 marzo, saranno Edoardo Siravo Davide Cavuti, con “Roma, l’amore e le nuvole”, per un omaggio al compositore abruzzese Alessandro Cicognini.

“Si chiuderà in bellezza con Siravo, amante della nostra terra, tanto da sentirsi abruzzese e questo lo ha ribadito in molte occasioni, con nostro grande piacere”. 

In tre anni sono stati numerosi gli spettacoli messi in scena, gli eventi organizzati nel capoluogo d’Abruzzo, le collaborazioni e le novità che non mancano neppure nella stagione teatrale 2017-2018. 

“La stagione nasce sulla stessa linea che mi ha spinta a creare questo teatro - spiega la Errico ad AbruzzoWeb - Nel post-sisma ho pensato a un luogo di aggregazione sociale e culturale che desse modo di incontrarsi e riconoscersi, come singolo, come famiglie, ma soprattutto come giovani”.

Ecco perché ha puntato fortemente sui giovani come futuro della città, scegliendo di condividere questa avventura con due ragazzi, Leonardo Bizzarri, 27enne, danzatore professionista e insegnante e Sandro Argentieri, cantante, perfomer, attore e autore 32 enne.

“Bisogna dare ai giovani aquilani un motivo per restare all’Aquila; con Leonardo e Sandro ho scelto di condividere la gestione di questa realtà - prosegue - sono bravi, promettenti e L’Aquila necessita di giovani così”.

La scelta degli spettacoli si sviluppa sul fil rouge dell’identità.

“Abbiamo deciso di dare spazio e voce ad artisti del territorio, per esempio abbiamo inserito nella stagione 2017-2018, Corrado Oddi, un attore di origine marsicana molto apprezzato nel panorama italiano, che sabato 2 dicembre sarà protagonista di ‘A teatro con Gusto’, un spettacolo-degustazione per palati sopraffini”, continua la Errico. 

Tra i grandi nomi presenti nel calendario della nuova stagione c’è Simone Cocciglia, vincitore del premio “Mia Martini”, che si esibirà in concerto il 24 febbraio.

E poi, Eva Martelli, nota attrice e regista aquilana, che ha presentato il 22 ottobre “Nessuno lo sapeva che eravamo santi”, uno spettacolo liberamente tratto dal libro omonimo di Eraldo Miscia, interpretato dalla Compagnia Teatrale “Il piccolo resto”.

“La Martelli è un’artista aquilana che il terremoto ha portato a Lanciano (Chieti) - dice la Errico - ho pensato fosse giusto e doveroso darle spazio nella propria città, ma ci saranno tanti altri personaggi importanti: Federico Perrotta, che insieme a Valentina Olla Sabrina Pellegrino il 23 novembre, metteranno in scena ‘Mammamiabella - prove di gravidanza in corso’, con la regia di Elena Sofia Ricci”.

Non solo teatro e spettacoli ma anche musica e danza, con Claudio e Paolo Ladisa che firmeranno un evento di danza aerea ed acrobatica a novembre.

Fondamentale, in questa nuova stagione teatrale, la collaborazione con il Conservatorio “Alfredo Casella” dell’Aquila, con la collaborazione di Antonella Cesari che presenterà dei concerti di musica a cura degli allievi più meritevoli, e il “D’Annunzio” di Pescara, con il Vocal Ensemble, diretto da Angelo Valori che si esibirà nel concerto natalizio.

L’amore e la passione per la sua città di nascita, Napoli, hanno spinto la Errico dare un tocco di ‘napoletanità’ al calendario, con uno spettacolo di Pierluigi Tortora il 28 gennaio.

“Non potevo non inserire il teatro partenopeo, sono molto legata alle mie origini, anche se ho scelto di restare nel capoluogo abruzzese, amo L’Aquila, una città che mia ha dato una famiglia, un lavoro, mi ha adottata”, commenta.

Il 10 marzo sarà la volta della “Serata Fil rouge”, dedicata ai vincitori dell’omonimo concorso: Francesco Pierini e Giovanni Napoli, accompagnati dalla “Compagnia EgriBiancoDanza” di Torino.

Per i più piccoli verranno messe in scena delle letture animate: il 19 novembre e il 14 gennaio quelle dedicate a Tania Arrizza, allieva del Centro Studi L’AquilaDanza, scomparsa nel 2015 a causa di una malattia.

“Abbiamo pensato, insieme alla sua famiglia, di far conoscere la determinazione, la forza e la generosità della piccola Tania attraverso la lettura delle sue favole preferite, rivisitate e messe in scena - sottolinea - Il titolo del ciclo di appuntamenti, ‘le preziose favole di tania’, è stato scelto dagli alunni della scuola elementare di Coppito, frequentata da Tania, che hanno avuto la possibilità di vedere in anteprima lo spettacolo”. 

Importante sarà il coinvolgimento attivo dei bambini presenti nel pubblico, che saranno protagonisti, insieme agli attori delle storie. 

Inoltre, durante la stagione ci sarà spazio per una serie di appuntamenti con scrittori e autori, che rappresenteranno le loro opere, per la rassegna  “A tu per tu con l’autore”.

Tra le novità, annuncia infine la Errico, “tutti gli spettacoli avranno un servizio di intrattenimento e ludoteca per i bambini. In questo modo i genitori potranno godere degli eventi in piena tranquillità, senza alcun pensiero”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: TEATRO DEI 99, BORSE DI STUDIO INTITOLATE A TANIA ARRIZZA

L'AQUILA - Il Teatro dei 99 dell'Aquila in collaborazione con la famiglia Arrizza per il terzo anno consecutivo ha istituito borse di studio in memoria della piccola Tania nelle discipline della danza, musical, teatro e musica... (continua)

SPETTACOLI: VINCENZO OLIVIERI CON ABRUZZO SHOW APRE STAGIONE TEATRO 99

L’AQUILA – La comicità e l’ironia del cabarettista e cantante pescarese Vincenzo Olivieri aprirà, domenica 15 ottobre prossimo la stagione del Teatro dei 99, a partire dalle ore 18, con lo spettacolo "Abruzzo Show", nella sede... (continua)

L'AQUILA: AL TEATRO DEI 99 IN SCENA L'ITALIA DEL DOPOGUERRA E MARCINELLE

L’AQUILA – Domenica 15 ottobre con il tutto esaurito è partita la stagione del Teatro dei 99 dell’Aquila, primo ospite Vincenzo Olivieri che con il suo spettacolo “Abruzzo show “ ha entusiasmato e coinvolto il pubblico... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui