• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA FILM FESTIVAL: ORNELLA MUTI OSPITE DEGLI ULTIMI DUE GIORNI, ATTESA PER PREMIAZIONI VINCITORI

Pubblicazione: 28 novembre 2019 alle ore 14:49

L'AQUILA - Sarà Ornella Muti la protagonista degli ultimi due giorni della tredicesima edizione del L'Aquila Film Festival.

La grande attrice romana, infatti, sarà ospite nei giorni venerdì 29 e sabato 30 novembre del festival aquilano, sempre alle ore 21:00 all'Auditorium del Conservatorio "A. Casella", all'interno dell'iniziativa "Dialoghi sul Cinema" come ospite nel primo giorno e in qualità di madrina del Festival nel secondo.

Il giorno venerdì 29 sarà intervistata dal critico cinematografico Piercesare Stagni che ne ripercorrerà la lunga carriera, costellata di grandi successi e di grandi collaborazioni. Ornella Muti, infatti, ha lavorato con tutti i più grandi registi e attori quali Carlo Verdone, Marcello Mastroianni, Dino Risi, Ugo Tognazzi, Alberto Sordi, Sergio Rubini, Vittorio ed Alessandro Gassman, Castellano e Pipolo, Marco Ferreri, Giancarlo Giannini, Paolo Virzì, Sergio Castellito, Enrico Montesano, Renato Pozzetto, Nino Manfredi, Ettore Scola, Mario Monicelli, Lucia Bosè, Ugo Tognazzi, Michele Placido, Adriano celentano, Damiano Damiani, Francesco Nuti, Pasquale Festa Campanile, Luca Argentero, Davide Marengo e davvero tanti altri ancora, senza dimenticare le produzioni internazionali con le quali ha avuto modo di lavorare con o per mostri sacri quali Woody Allen, Klaus Kinski, Alain Delon, Michel Piccoli, Gerard Depardieu ed altri ancora.

L'Aquila Film Festival le ha dedicato una breve retrospettiva con tre dei suoi film "Stasera a casa di Alice" di Carlo verdone, "Tutta colpa del Paradiso" di Francesco Nuti e "La moglie più bella" di Damiano Damiani e con le musiche di Ennio Morricone, film d'esordio dell'attrice romana che sarà proiettato al termine dell'incontro la stessa sera di venerdì.

Alla chiacchierata con l'attrice interverranno anche la figlia Naike Rivelli e il regista di origini aquilane Carlo Roberti, filmmaker guru dell'underground romano, co-autori di un piccolo cortometraggio commerciale commissionato dalla società dHw System sul tema della sicurezza sismica che, per l'occasione, sarà proiettato in anteprima assoluta e del quale Ornella Muti è protagonista.

Ornella Muti, quindi, sarà protagonista anche della serata conclusiva di sabato 30 novembre al fianco dell'attore Giuseppe Ragone (proprio in questi giorni in tv con la serie "Imma Tataranni" e al cinema insieme ad Edoardo Leo e Fabio De Luigi con 'Gli uomini d'oro') e la giornalista aquilana Germana D'Orazio; sarà una serata molto ricca e dal gran ritmo: interverranno i registi vincitori del L'Aquila Film Festival, compresi come ormai di consueto ospiti internazionali, e saranno proiettati i cortometraggi vincitori e clip dei migliori film del concorso. Lo stesso Giuseppe Ragone regalerà una piccola sorpresa per il pubblico aquilano.

Sarà, insomma, una serata di Cinema con un piccolo tocco di glamour, così come si conviene per la cerimonia finale di un Festival importante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui