• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: FOLLA ALLE ''ANIME SANTE'' PER L'ADDIO A BARATTELLI, ''GRAZIE PER L'ULTIMO REGALO ALLA CITTA'''

Pubblicazione: 13 maggio 2019 alle ore 16:41

L'AQUILA - Centinaia di cittadini aquilani hanno affollato la chiesa delle "Anime Sante" in piazza Duomo all'Aquila, per l'addio a Giuseppe Barattelli, capostipite della nota impresa di costruzioni.

Don Daniele Pinton, nella sua omelia, lo ha ricordato come "un uomo che ha fatto molto per la città, soprattutto mell'ultimo regalo che ha voluto fare alla sua comunità".

Il riferimento è alla notizia dell'acquisto della Reiss Romoli da parte del noto imprenditore, "un ultimo gesto per la sua città - ha spiegato don Pinton - e per far tornare nelle mani degli aquilani un bene del territorio".

Tantissimi gli amici, i parenti e rappresentanti del mondo dei costruttori che hanno voluto salutare per l'ultima volta "uno dei protagonisti della storia dell'Aquila, soprattutto nel post-sisma".

Tra gli altri erano presenti: il sindaco del capoluogo abruzzese, Pierluigi Biondi, l'assessore regionale Guido Quintino Liris, l'assessore comunale Fabrizia Aquilio, il presidente dell'Ance (Associazione nazionale dei costruttori edili) dell'Aquila, Adolfo Cicchetti, lo storico direttore dell'associazione Francesco Manni, l'ex presidente dell'Ance Filibero Cicchetti, il consigliere regionale Americo Di Bendetto, l'ex direttore generale della Asl L'Aquila-Sulmona-Avezzano, Rinaldo Tordera, l'ex presidente della Camera di Commercio Giorgio Rainaldi e il presidente del Centro turistico del Gran Sasso, Dino Pignatelli.

Ad unirsi al dolore della famiglia Barattelli e ai figli Ettore, Carlo e Raffaella, poi, una larga rappresentanza del mondo dei costruttori della provincia dell'Aquila, tra cui Aldo Del Beato, Stefano Cipriani e Corrado Chiodi. 

Commovente, infine, il ricordo del figlio Ettore, che ha voluto ricordare un episodio relativo al periodo del terremoto dell'Aquila del 6 aprile 2009, quando Giuseppe si è immediatamente preoccupato di contattare i figli affinché venisse chiuso il gas nei palazzi edificati da loro, questo a dimostrazione della propensione e la dedizione del costruttore aquilano verso il lavoro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: E' MORTO GIUSEPPE BARATTELLI, COSTRUTTORI IN LUTTO

L'AQUILA - È morto all'Aquila Giuseppe Baratteli, capostipite della nota impresa di costruzioni. "A titolo personale e della municipalità aquilana - scrive il sindaco, Pierluigi Biondi - esprimo sincere e sentite condoglianze per la scomparsa dell'imprenditore Giuseppe... (continua)

MORTE BARATTELLI: PEZZOPANE, ''PERSONA UMILE DI UN'ALTRA GENERAZIONE DI AQUILANI''

L'AQUILA - "Sono rammaricata, molto, ed abbraccio la famiglia e gli amici di Giuseppe Baratteli, capostipite della impresa aquilana delle costruzioni. Persona umile e garbata, di un’altra storia e di altra generazione di aquilani. Sempre gentilissimo,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui