L'AQUILA: GIORNALE DELLO SCIENTIFICO DEDICA REPORTAGE A BAND STUDENTI

Pubblicazione: 28 aprile 2018 alle ore 16:58

L'AQUILA - "Aula 56"  il giornale digitale del liceo scientifico Bafile-Muzi, dedica un reportage alle band degli studenti del liceo.

"Per noi della redazione - si legge in una nota - l'obiettivo è quello di esplorare il mondo della musica underground aquilana a partire dalle aule della nostra scuola. Per underground intendiamo il vivaio sotterraneo dal quale possono emergere nuovi artisti e che costituisce una potente corrente con logiche proprie e direzioni differenti dai canali ufficiali della cultura di massa".

"Raccolte intorno all’idea di una cultura non dominata da denaro e successo - si legge ancora nella nota -, le persone che fanno musica underground sono accumunate sicuramente dalla voglia di protesta e dalla volontà di fare musica di nicchia, magari scegliendo generi poco conosciuti e percorsi alternativi per diffondere il proprio messaggio musicale. All’inizio del progetto non potevamo sapere in modo certo se nel nostro liceo esistessero delle vere e proprie band, dato che molto spesso manca l’informazione per far conoscere a tutti la bellezza e la diversità dei generi musicali portati avanti da questi gruppi".

"Dopo una ricerca minuziosa, siamo riusciti a scovare dei veri talenti ed il nostro intento è quello di conoscerli a fondo e di far conoscere la loro musica ed il loro carattere, quello che hanno da dire e come lo dicono, la loro storia, le difficoltà con cui hanno dovuto fare i conti, le loro speranze e i loro sogni, le loro esperienze positive e ahimè negative, i tentativi, i fallimenti e i successi. Per ogni gruppo scriveremo, a cadenza settimanale, una intervista che evidenzierà i suoi aspetti caratterizzanti".

"Ad essa sarà allegato il video di un loro brano musicale. I gruppi in programmazione peril momento sono: Frustrazione, Life Line, Dj Arm. In contemporanea a questo articolo viene pubblicato sul nostro giornale Aula 56 il primo articolo del reportage, per scrivere dei Frustrazione, una band composta da tre carismatici ragazzi che fanno musica Hardcore Punk e StrutPunck. Nonostante la formazione sia nata recentemente, sarà ospite il prossimo primo maggio nel 'LoMaggioFest', un evento completamente dedicato alla musica che si terrà al castello, nella significativa location del centro storico di L’Aquila".

"Suoneranno a mezzogiorno nello spazio dedicato alle band locali che si esibiranno senza pausa fra il 31 aprile e il 1 maggio. Il festival è un evento musicale importante per noi giovani: propone il tradizionale concerto della Festa dei lavoratori che mancava alla nostra città capoluogo. Sono previsti spettacoli e concerti di varia natura: Poetry slam, cover band e progetti originali, cantautori, racconti e dibattiti, rock, punk, rep, reg. Sarà presente anche Raffaele Colapietra con un incontro sulla storia dell’Aquila. In questo contesto i Frustrazione porteranno la ricerca di una giovane Band che ha scelto di fare esperienza a piene mani, senza lasciarsi intimorire da palchi importanti". Rossella Papa



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui