L'AQUILA: I BAMBINI DELLE ELEMENTARI DI ROIO PREMIATI AL CONCORSO SERRA

Pubblicazione: 17 maggio 2018 alle ore 20:19

L'AQUILA - Primo premio nazionale di Serra Italia e terzo premio a livello locale del Club Serra, conquistati dalla terza elementare dell'Istituto comprensivo Rodari di Roio (L'Aquila). Ad essere premiato un lavoro collettivo di classe, un cartellone raffigurante le aspirazioni di vita di ogni singolo alunno. 

Alcuni bambini della classe, accompagnati dalla dirigente scolastica Monia Lai e dagli insegnanti Anna De Matteis, Giovanna Cepparulo, Roberta Delfino, Laura Parisse e Giuseppe Orsini, hanno ricevuto i riconoscimenti in occasione della manifestazione nazionale del Serra che quest’anno si è tenuta all’Aquila, ospitata al Ridotto del Teatro comunale. Il Serra è una associazione presente in diversi Paesi del mondo, i cui soci si adoperano a favore delle vocazioni e per dare un appoggio morale e sostanziale a sacerdoti e religiose e i vertici  hanno tenuto nell’occasione all’Aquila anche il Consiglio nazionale.

Nell’occasione sono stati premiati ragazzi di scuole elementari, medie e superiori provenienti da tutta Italia, ma nello stesso tempo il Club aquilano, che è presieduto da Rita Leonardi, ha premiato anche i vincitori del concorso locale, durante una cerimonia allietata dagli intermezzi concertistici dei giovani della Classe 2° AM del liceo musicale, Samuele Cocciolone, Andrea Iacchetta, Francesco Serone e Giacomo Vacca, accompagnati dal professor Emiliano Zenodocchio.

Oltre agli alunni della Primaria di Roio, hanno ricevuto premi Beatrice Del Vecchio della classe3° A della media Dante Alighieri dell’Aquila (referente insegnante Maria Teresa Ottavi), con un testo in cui illustra il suo progetto di vita; la studentessa Alessia Nicoli della Classe5° C del liceo classico Cotugno (docenti referenti Antonella Ciuffetelli e Vincenzo Frezza), con un testo in cui illustra la sua vita attraverso il viaggio di un navigatore in cui si identifica. Un riconoscimento speciale è stato attribuito agli alunni di 4° della scuola elementare di Pile, sempre appartenente all’Istituto Rodari.

Fuori concorso hanno ricevuto premi anche i bambini delle scuole dell’infanzia “Baldassarre Nardis” di San Gregorio, “Maria Ferrari” dell’Aquila e “Marco Cavagna” di Sassa. Il Club Serra aquilano ha ricevuto elogi e ringraziamenti dai vertici nazionali, che in due giorni hanno avuto modo di visionare come la città sta rinascendo, con monumenti ed edifici ancora più belli di prima.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui