L'AQUILA: IL NOBEL BARISH APRIRA' IL NUOVO
RETTORATO DEL GRAN SASSO INSTITUTE

Pubblicazione: 09 novembre 2017 alle ore 17:46

Il nuovo rettorato del Gssi
di

L’AQUILA - Alla presenza del neo premio Nobel Barry Barish, sarà martedì prossimo, 14 novembre, la data del vernissage del nuovo rettorato del Gran Sasso Science Institute dell’Aquila, la seconda università del capoluogo che prevede 40 dottorati scientifici internazionali all’anno.

Al termine della cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico, che prenderà il via alle 10.30 presso l’Auditorium del Parco del Castello, alla presenza di rappresentanti delle istituzioni, della comunità scientifica e della cittadinanza, infatti, ci si sposterà alla Villa comunale per togliere i veli alla nuova sede.

Si tratta dell’edificio ex Gioventù italiana del littorio (Gil) maschile, di proprietà del Consiglio regionale dell’Abruzzo che lo ha ceduto all’ateneo finanziato con 3 milioni annui dallo Stato.

Con l’entrata in funzione di questa sede si andrà a creare una sorta di polo tutto intorno alla Villa, dal momento che per i corsi e le attività resterà aperta l’attuale sede di viale Crispi, ex Gil femminile; inoltre, il Grand Hotel del Parco, appena restaurato, verrà affittato e sarà lo studentato per i 40 dottorandi.

In questi giorni ha destato curiosità la riscoperta dell’edificio restaurato dalle stesse imprese che si stanno occupando della sede istituzionale del Consiglio regionale, palazzo dell’Emiciclo, l’aquilana Rosa Edilizia, in associazione temporanea con la sangrina Ricci Guido Srl e la teramana Elettroidraulica Silvi.

Il progetto, illustrato in corso d’opera sul sito www.emiciclorinasce.it, è opera dei tecnici Lucio Zazzara, Riccardo Vetturini, Giacomo Di Marco e Antonello Bottone.

Quanto al cronoprogramma, nel 2013 a gennaio l'indizione della gara, a marzo il finanziamento Cipe, nel novembre 2014 l'aggiudicazione, nel settembre 2015 la conclusione dei ricorsi amministrativi (1.500 giorni persi per beghe legali stimati), nel novembre 2015 l'inizio dei lavori, finiti il mese scorso.

L’evento aperto dal rettore, Eugenio Coccia, prevede una lectio magistralis intitolata “The detection of gravitational waves” tenuta dal prof. Barish, recente vincitore del Premio Nobel per la Fisica.

Il programma vedrà anche un intervento del senatore a vita e Nobel per la Fisica prof. Carlo Rubbia. Concluderà l’evento il sottosegretario di Stato all’Economia con delega alla Ricostruzione, Paola De Micheli.

Al termine della cerimonia, buffet presso il nuovo rettorato del Gssi il cui indirizzo esatto è via Michele Iacobucci 2.

Una via che, a lavori finiti all’Emiciclo, secondo i piani dovrebbe sparire per “riaprire” il piazzale alla città fondendolo con la Villa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

GRAN SASSO INSTITUTE AFFITTA 40 CAMERE AL GRAND HOTEL, ''UN CAMPUS CON EX GIL''

di Alberto Orsini
L’AQUILA - I 40 dottorandi del Gran Sasso Science Institute, la seconda università dell’Aquila ad alta specializzazione scientifica, alloggeranno per i prossimi 6 anni presso il Grand Hotel alla Villa comunale, recentemente riparato dai danni del... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui