• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA IN LUTTO PER LA MORTE DEL PROF. ALVARO SPACCA: DOMANI I FUNERALI

Pubblicazione: 14 maggio 2019 alle ore 15:45

L'AQUILA - I funerali dello stimato e noto insegnante Alvaro Spacca, aquilano di 70 anni, trovato senza vita nella sua abitazione di via Solaria, all'Aquila si terranno domani, 15 maggio, 15,30 nella Chiesa di Pettino, poi la salma verrà trasferita nella cappella di famiglia vicino Borgorose.

Il docente, che amava ascoltare la radio privilegiandola rispetto alla televisione, viveva da solo. 

Il malore non gli avrebbe dato la possibilità di chiedere aiuto, ma, in ogni caso, sulla ricostruzione della triste vicenda sta facendo chiarezza la polizia, intervenuta sul posto insieme ai vigili del fuoco e all'ambulanza.

Una volta trovato il corpo senza vita, sono stati avvisati i parenti, in particolare il fratello Giorgio, primario del reparto di Medicina riabilitativa dell'ospedale "San Salvatore" dell'Aquila ed ex consigliere comunale di Articolo 1.

La scomparsa dell’insegnante ha destato sconcerto, dolore e incredulità in città. 

Il docente, infatti, da poco in pensione, viene ricordato come una persona seria, genersosa e disponibile verso gli altri, oltre che un educatore che ha lasciato un segno molto positivo. 

In queste ore si susseguono, intanto, i tanti messaggi di cordoglio alla famiglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui