L'AQUILA: INTECS E CRISI OCCUPAZIONALE, DE MATTEIS CHIEDE CONSIGLIO AD HOC

Pubblicazione: 25 settembre 2017 alle ore 12:04

Giorgio De Matteis

L'AQUILA - "La situazione drammatica che si sta delineando a carico dei lavoratori Intecs impone a tutte le forze politiche, economiche e produttive del nostro territorio la necessità di affrontare con serietà e concretezza la rinascita dell’Aquila in termini di sviluppo e crescita occupazionale".

A dirlo è il capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale in Consiglio comunale, Giorgio De Matteis, che aggiunge: "Al di là degli interventi a garanzia dei lavoratori per quanto riguarda il ricorso alla cassa integrazione o altri strumenti di tutela è ancora più urgente attuare una politica di investimenti reale e efficace".

"La riunione che si è tenuta qualche giorno fa in Comune - continua De Matteis - tra il sindaco Pierluigi Biondi, l’assessore Alessandro Piccinini e i rappresentanti delle realtà produttive e delle associazioni di categoria è stata voluta proprio per individuare degli obiettivi chiari e concordare delle azioni in grado di produrre effetti virtuosi e di impatto economico e sociale, sia per arrestare il depauperamento delle aziende esistenti sia per favorirne l’insediamento di nuove".

"Questo alla luce del fatto che ci sono da utilizzare ben 130 milioni di euro, che i governi nazionali hanno destinato a questo ambito di intervento - puntualizza l’esponente di FdI-An - Proprio per questo, il prossimo incontro programmato in Comune, sarà improntato alla massima concretezza: è questo il tempo dei fatti. Tanto che domani, in aula, chiederò la convocazione di un Consiglio comunale straordinario sugli interventi in tema di occupazione e sviluppo".

"Come ci ha ricordato in più occasioni il Sindaco - sottolinea De Matteis - la rinascita dell’Aquila e del suo territorio non possono prescindere dalla condivisione e dall’impegno comune da parte di tutte le forze politiche, sociali, culturali e produttive della città".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui