• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: INTRAPPOLATA PER 4 GIORNI, JANE RITROVATA, ''VERRA' SPORTA DENUNCIA''

Pubblicazione: 03 ottobre 2019 alle ore 09:23

L'AQUILA - La cagnolina Jane è stata ritrovata ieri su Monte Pettino, a L'Aquila, dai volontari che l'hanno cercara senza sosta per giorni.

Era rimasta intrappolata in un laccio posizionato probabilmente dai cacciatori per catturare la fauna del posto.

Ha resistito 4 giorni senza mangiare e senza bere con un filo di ferro che le comprimeva la carotide tanto da provocargli la rottura dei vasi sanguigni agli occhi.

Quando ha capito che i volontari la stavano cercando ha cominciato ad abbaiare ed ululare con tutte le forze rimaste consentendo ai volontari di individuarla.

Verrà sporta denuncia ai carabinieri e bonificata la zona, ma intanto - si legge in una nota - ci preme avvisare tutti coloro che sono soliti andare a passeggio sulla montagna di Pettino con i loro cani di prestare molta attenzione e di segnalarci la presenza di altre trappole.

Jane è stata fortunata, altri animali che non hanno nessuno che li cerca potrebbero morire di stenti. Sta a noi difenderli e proteggerli.

Per informazioni contattare Elvira 393-3567036 e Fabiana 347-0810209.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA: SMARRITA CAGNOLINA JANE, APPELLO DEI VOLONTARI

L'AQUILA - "Due giorni fa mammina Jane è riuscita ad evadere dal recinto e ha seguito Polly, la randagia di fuori, su per la montagna di Pettino-L'Aquila. Polly che la conosce a menadito è ritornata, Jane... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui